Pomodoro e acido urico: cosa c'è di vero?

Il pomodoro è buono o cattivo per l'acido urico?

Se hai l'acido urico alto, forse tra gli alimenti permessi e proibiti nella dieta per ridurlo, il pomodoro rimane in dubbio. Il pomodoro è ricco di purine? è buono o cattivo per l'acido urico? cosa c'è di vero sugli effetti del pomodoro sull'acido urico?

Conserva de tomate Prima di spiegare la questione su se il pomodoro sia buono o cattivo nella dieta per ridurre l'acido urico alto, ovvero se possa far parte della lista degli alimenti permessi oppure di quelli proibiti, bisogna chiarire quanto segue:

Alcune verdure sono ricche di alcune sostanze denominate purine, a partire dalle quali si forma l'acido urico. Per questo si raccomanda di consumarli con moderazione o direttamente eliminati da una dieta povera di purine.

In particolare si tratta di legumi come i ceci e le lenticchie che possono produrre più di 100 mg di acido urico ogni 100 grammi di alimenti ingeriti e di verdure come gli spinaci, una delle meno raccomandate nei pazienti con la gotta.

Ma il pomodoro non si trova tra questo tipo di verdura visto che il suo apporto raggiunge solo 10 mg ogni 100 grammi di pomodoro fresco consumato, rendendolo un alimento basso in purine.

Inoltre, contiene vitamina C e licopeni che diminuiscono tra le altre cose il rischio di soffrire di cancro alla prostata, oltre ad una serie di benefici che il consumo di pomodoro apporterebbe alla salute.

Quindi è il momenti di finirla con questo mito, visto che il consumo di pomodoro, oltre a non aumentare l'acido urico, per le sue proprietà disintossicanti favorirebbe l'eliminazione dello stesso dal sangue.
Alcuni articoli correlati che ti possono interessare:
Hebe Bravo

Hebe Bravo


IMPORTANTE: La missione del "Pomodoro e acido urico: cosa c'è di vero?" è aiutarti a informarti, MAI sostituire il medico.

Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Pomodoro e acido urico: cosa c'è di vero?"

Commenti in Google+