Dieta per la menopausa

Alimentazione in menopausa

La menopausa è una tappa della vita della donna molto importante, in cui da quel momento inizia un nuovo modo di vedere la vita. Anche se in questo particolare momento può avere i suoi vantaggi, è vero che superare la menopausa comporta sentire una serie di sintomi o segni caratteristici.

La menopausa è una tappa della vita della donna molto importante, in cui da quel momento inizia un nuovo modo di vedere la vita, ad esempio a sessualità. Uno dei temi da tenere in considerazione è l'alimentazione, per vari motivi:

  • La donna tende a prendere peso soprattutto nella zona addominale.
  • È molto importante evitare l'osteoporosi.
  • Può formarsi la ritenzione idrica, con possibile innalzamento della pressione arteriosa.

Tenendo in conto questi fattori, è importante sapere quale dieta è possibile seguire per le donne in menopausa.

Alimenti per la menopausa

  • Latte: Scremato.
  • Formaggi: Evitare quelli ricchi di grassi e con alto contenuto di sodio, per evitare la ritenzione idrica.
  • Yogurt: Scremato, solo o con frutta o cereali senza zucchero.
  • Uova: Consumare 3 a settimana.
  • Carne: Consumare 3 volte alla settimana pesce di mare, 2 volte pollo senza pelle e 2 volte carne di vitello sgrassata. I modi di cottura consigliati sono: alla griglia, alla piastra, al forno. Evita i fritti.
  • Verdure: Meglio crudi, visto che hanno proprietà depurative. Se hai problemi di pancia gonfia, inizia a provare tolleranza con le verdure cotte e suddivise e poi i crudi. Sono ottimi gli asparagi, carciofi, broccoli, spinaci, ecc. La patata, mais, consumali 1 volta a alla settimana e al posto dei cereali.
  • Frutta: Meglio crude. Scegli quelle che hanno proprietà diuretiche, come: ananas, melone, noni, mirtilli, pesca, pera, mela, ecc. Le banane solo 1 volta a settimana. Evita il cocco.
  • Cereali: Integrali come il riso integrale, germe di grano, semi di sesamo, girasole, lino, lievito di birra, lecitina di soia, pasta di semola o farina integrale, pane integrale.
  • Legumi: Lenticchie, ceci, fagioli (sempre se non causano gonfiore). Consumare 1 volta a settimana al posto della carne.
  • Liquidi: Molta acqua, due litri al giorni aiuta a disintossicare l'organismo. Succhi di frutta e verdura naturali, bibite light, tisane o tè diuretici o depurativi o antinfiammatori (mele, anice stellato,equiseto, cedro, carciofo, tè verde, tè rosso tè bianco, ecc.
  • Condimenti: Se hai problemi di pressione arteriosa devi consumare poco sale ed evitare cibi in lattina, salumi, snack. Per il resto, scegli condimenti che ti piacciono.

Questa selezione di alimenti può integrare una dieta per donne in menopausa, che ti aiuterà a mantenerti in forma in modo sano.

Ricordati che l'attività fisica in questa tappa della vita è molto importante non solo perché ti aiuterà a ridurre il peso e mantenerlo, ma perché mantiene le tue ossa sane e forti, indispensabile per evitare complicazioni future come la rottura delle anche.


IMPORTANTE: La missione del "Dieta per la menopausa" è aiutarti a informarti, MAI sostituire il medico.

Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Dieta per la menopausa"

Commenti in Google+