Maschere di pulizia

Come elaborare maschere di pulizia

Mantenere la cute pulita è una delle missioni principali delle cure basiche della pelle. Per questo fine, ti insegnamo a creare delle maschere casalinghe di pulizia, estremamente utili per dimenticare le impurità che la pelle ha accumulatoper vari motivi.

Una delle migliori maschere di pulizia che puoi realizzare è unire al latte l'avena. Se hai dell'avena istantanea, va bene ugualmente. Devi solo farla bollire con il latte per un po' fino ad ottenere un miscuglio denso. Le proprietà disinfettanti e esfolianti dll'avena, insieme alla morbidezza apportata dal latte, collaborano intensamente nell'eliminazione delle cellule morte e le scaglie di pelle che si formano sulla cute.

Hai provato lo yogurt e il miele per una meravigliosa maschera di pulizia? Se non lo hai fatto, dovresti, visto che da ottimi risultati. Basta aggiungere due cucchiai di miele in un barattolo di yogurt e spalmarlo sulla pelle, alsciando in posa per 15, 20 minuti. Poi elimina con un fazzoletto o con acqua. Noterai subito la pulizia della pelle.

Tra i consigli per la cura della pelle, la pulizia della cute è fondamentale e non dev'essere tralasciata.


IMPORTANTE: La missione del "Maschere di pulizia" è aiutarti a informarti, MAI sostituire il medico.

Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Maschere di pulizia"

Commenti in Google+