Sapone casalingo al rosmarino

Ricetta casalinga di sapone al rosmarino

I saponi casalinghi sono ottimi da tenere in casa e per mettere in pratica le nostre abilità artigianali. Questa ricetta è semplicissima. Seguendo la normale base di glicerina, e aggiungendovi solo quest'erba, otterrete un aroma stupendo, oltre alle sue proprietà.

Il rosmarino è una delle erbe aromatiche migliori per la creazione di cosmetici e prodotti casalinghi. Almeno, si integra alla perfezione con il sapone. Il suo grande potere aromatico, oltre alle sue proprietà per la pelle (è buono per la circolazione), possono essere ottimi. Qui trovi una ricetta a partire dalla classica base di glicerina.

Ingredienti:

  • Una barra di sapone di glicerina
  • Alcune gocce di essenza o olio essenziale di rosmarino
  • Alcuni rametti di rosmarino per decorare

Preparazione:

Devi iniziare, come sempre, grattugiando la barra di sapone di glicerina. Il risultato dev'essere messo in una pentola a bagno maria, lasciando che si sciolga a fuoco lento e mescolando in modo che sia omogeneo. Quando diventa liquido, spegni il fuoco.

Metti le gocce di essenza o olio essenziale di rosmarino per dare l'aroma. Mescola man mano che le aggiungi e poi versa nello stampo. Come sempre, i rametti di rosmarino si aggiungono quando il sapone non sono ancora duri. Poi basterà lasciar raffreddare, togliere dagli stampi e usarli.

Vuoi altre ricette di saponi casalinghi? Prova i seguenti articoli:


Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Sapone casalingo al rosmarino"

Commenti in Google+