Pro e contro per lottare contro l'acne

Consigli per combattere l'acne

Combattere l'acne non è semplice. Per questo motivo, va sempre bene tenere in considerazione i pro e i contro. In questo modo, allontanare dalla tua vita i brufoli sarà più semplice, conoscendo i pro e i contro della questione.

Quando si tratta di lottare contro l'acne, molte persone pensano che vada bene qualunque cosa. Ma l'ideale è ricorrere al corretto trattamento e non al primo che trovi sotto mano. Fare attenzione all'alimentazione o scegliere determinate piante e maschere sono punti chiave. Ma perché non lo vediamo in dettaglio in questo articolo?

Questi sono i pro e i contro nella lotta contro l'acne:

I PRO

  • Aloe vera: A rischio di sembrare ripetitivi nelle proprietà di questa pianta, è tra le migliori per combattere l'acne ed è facilmente reperibile. Non solo i brufoli si ridurranno, ma tutta la pelle apparirà migliore.
  • Maschere astringenti: Queste sono le maschere per l'acne che contengono elementi acidi che tendono a seccare la cute ed eliminare il grasso. Limone, timo o rosmarino sono alcuni degli ingredienti.
  • Alimentazione sana: Le verdure sono fondamentali per mantenere un eccellente stato della pelle, visto che apportano minerali, vitamine e ogni tipo di nutrimento necessario. Carote, arance, melone o zucca devono essere presenti. E bevi molta acqua per mantenere depurato l'organismo.

I CONTRO

  • Elementi troppo grassi nelle maschere: L'idea di combattere l'acne è, giustamente, quella di diminuire il grasso della pelle. La pelle grassa predispone l'apertura dei pori e l'accumulo di grasso e sporcizia al loro interno, provocando brufoli e punti neri. Per questo, elementi come l’avocado o vari tipi di oli (eccetto quello di mandorle, molto nutriente), sono totalmente adeguati per sradicare questo problema.
  • Stress: Anche se non sembra, essere ansioso, stanco e stressato può facilitare la comparsa di brufoli e altri problemi eruttivi. Rilassati, fai sport, prendi il tempo di respirare in tranquillità e la tua pelle ti ringrazierà.
  • Fritti e cibo spazzatura: Anche se l'acne quando attacca in maniera massiccia non è legato all'alimentazione, seguire questo tipo di alimentazione ricca di grassi di cattiva qualità può essere molto controproducente. Non solo colpisce il fegato, ma anche la pelle, facendola apparire peggio.

E tu... Come sei riuscito a combattere l'acne? Quali elementi naturali ti hanno dato risultati? Raccontalo nei commenti.


IMPORTANTE: La missione del "Pro e contro per lottare contro l'acne" è aiutarti a informarti, MAI sostituire il medico.

Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Pro e contro per lottare contro l'acne"

Commenti in Google+