La guida definitiva per prevenire e curare le unghie incarnite senza dolore

Unghie incarnite: soluzione definitiva e senza dolore

Vuoi sapere come eliminare un'unghia incarnita del piede senza dolore? Avere un'unghia incarnita infettata è abbastanza comune e, anche se non grave, può causarti molto fastidio. In questo articolo scopri i rimedi migliori per curarle in casa. Continua a leggere!

Che cos'è un'unghia incarnita

Ti starai chiedendo che cosa sia un'unghia incarnita. Si tratta di un'infezione che si forma nei tessuti circostanti l'unghia, più precisamente sulla cuticola. Avviene sia sulle mani, meno comune, sia sui piedi. Di solito si manifesta come un gonfiore, dolore alle unghie e una crescita del tessuto che fa crescere l'unghia sopra la carne di piedi o mani.

Normalmente il processo da seguire è cercare di disinfiammare la zona con un antibiotico, per eliminare l'infezione e consentire il drenaggio della zona. Si Hai un'infezione sull'alluce? È abbastanza probabile che possa dipendere da un'unghia incarnita. Le unghie incarnite dei piedi sono causate dalla crescita esagerata della stessa verso l'interno della pelle delle dita. Sebbene si tratti di un male minore, può progredire e diventare un'unghia incarnita infetta, che causa molto dolore, infiammazione e limita la tua mobilità.
può anche effettuare un taglio sul bordo dell'unghia che si sta incarnendo. Ma se non sai come eliminare un'unghia incarnita dal pollice o i rimedi naturali non funzionano, devi ricorrere ad uno specialista. Potrebbe essere necessario anche ricorrere ad un piccolo intervento chirurgico per procedere all'estrazione dell'unghia. 

Come prevenire le unghie incarnite

Unghia incarnita del piede

Le unghie incarnite dei piedi, colpiscono principalmente le dita grandi. Vuoi sapere come disinfiammare un dito del piede? Se segui delle regole d'igiene quotidiana, puoi prevenire nuove formazioni o evitare che si infettino. Metti in pratica i seguenti consigli:

  • Taglia le unghie periodicamente. Il taglio dev'essere retto e non ovale, in questo modo eviti che possa incurvarsi e incarnirsi nel dito. 
  • Usa delle scarpe comode. È provato che l'uso di scarpe stette, a punta o con tacco alto non fa crescere l'unghia normalmente e tendono a curvarla, aumentando la possibilità di infezione.
  • Lascia respirare il piede. Se hai tendenza a soffrire di unghia incarnita sull'alluce, è raccomandabile che in casa usi calzature che ti permettano di avere il piede libero, come sandali, ciabatte, infradito... Questo facilita il recupero.
  • Cammina con attenzione per non inciampare. Sforzati di non inciampare per non danneggiare le dita dei piedi e curare le unghie incarnite più rapidamente.
  • Fai di bagni di acqua tiepida. Tenere i piedi in ammollo in acqua tiepida può aiutarti a calmare il dolore. Basta immergerli per 10 minuti, 3 volte al giorno. Poi asciugali bene, soprattutto le dita, per evitare che si infettino.

Come curare un'unghia incarnita sull'alluce? Per fortuna, esistono rimedi casalinghi per le unghie incarnite che sono molto efficaci. Prendi nota di questi.

Unghia incarnita sulla mano

Ora che sai come eliminarne una dai piedi, la zona più abituale, scopri cosa fare con quelle delle mani. Anche se non è molto comune, devi comunque stare attento. Sulle mani, soprattutto sulle dita utili, la questione è un po' complicata. 

Se cerchi come curare le unghie incarnite, puoi seguire i passi descritti prima. La principale attenzione è il taglio delle unghie. Ma essendo una zona meno proclive alla formazione di funghi e infezioni, è meno esposta alla formazione di unghie incarnite. 

Come eliminare un'unghia incarnita in casa senza dolore

Se l'unghia incarnata infetta ti fa molto male, dovrai visitare un podologo per sapere il trattamento da seguire. Altrimenti, puoi ricorrere all'aiuto di alcuni rimedi casalinghi per unghie incarnite. 

Sali di Epsom

Il solfato di magnesio è un ottimo rimedio per le unghie incarnite, perché ti aiuta ad ammorbidire la pelle intorno all'unghia, per facilitarne l'estrazione. Devi immergere il piede in acqua tiepida e con un cucchiaio di sale di Epsom. Lascia riposare circa 15 minuti e asciuga bene. Ripeti il trattamento due volte al giorno. Si tratta di uno dei migliori rimedi per le unghie incarnite, che puoi eseguire in modo semplice ed evitare questo problema. 

Acqua ossigenata

Il perossido di idrogeno, anche noto come acqua ossigenata, può essere di gran aiuto per ammorbidire la pelle intorno all'unghia. Inoltre, grazie al suo gran effetto antisettico e analgesico, può aiutarti a prevenire le unghie incarnite infette e alleviare il dolore. Per ottenere i benefici, mescola mezza tazza di perossido d'idrogeno con una tazza di acqua e immergi il piede per 20 minuti.

Aceto di mele

L'aceto di mele ha molteplici usi, si per la casa che per la salute. È un efficace rimedio per le unghie incarnate, grazie alle proprietà battericide, antisettiche e antinfiammatorie. Per goderne i benefici, metti 3 cucchiai di aceto in un bicchiere di acqua, inumidisci un panno pulito e applicalo per 10 minuti sulle unghie incarnite. Ripeti tutti i giorni fino a notare che migliora. Si tratta di un procedimento ideale se vuoi disincarnire l'unghia senza dolore, ammorbidendo la pelle senza dover operare. 

Limone

Un latro dei grandi rimedi casalinghi per le unghie incarnite è il limone. Questo agrume è noto per le sue proprietà fungicide, battericide e germicide, quindi è un ottimo alleato in questo problema. Prendi una fetta di limone e una garza. Fissa la fetta di limone con la garza sul piede. Lascia tutta la notte a contatto e vedrai che l'acidità del limone aiuterà ad accelerare la cura dell'infezione.

Curcuma

Vuoi sapere come curare un'unghia incarnita con un antisettico naturale? La curcuma, una spezia dall'aroma e sapore gradevoli, contiene curcumina, un composto naturale dal gran potere antinfiammatorio e antisettico che ti aiuterà ad alleviare il dolore e i fastidi causati dall'unghia. Per ottenere i benefici della curcuma, prepara una pasta con mezzo cucchiaio di curcuma in polvere e 2 cucchiai di olio di senape. Applica la pasta sul dito e copri con una benda, lasciando in posa per mezz'ora. Ripeti 3 volte al giorno finché l'infezione sparisce. 

Olio dell'albero del tè

Un altro dei rimedi casalinghi per le unghie incarnite molto efficace è l'olio dell'albero del tè. Si tratta di uno speciale antisettico, ideale per le infezioni e infiammazioni di questo tipo. Basta applicare qualche goccia sull'unghia. 

Uña enterrada

Rimedi casalinghi per le unghie

Se vuoi delle belle mani, è indispensabile avere belle unghie. Puoi ricorrere a vari trucchi di bellezza che ti aiuteranno in questo scopo. Ad esempio, se vuoi unghie sane e forti, segui i consigli di questo video.

Ora che sai come eliminare un'unghia incarnita e il dolore collegato, puoi scoprire altri modi per curare le tue unghie. Mettili in pratica!

  • Rimedi per sbiancare le unghie. Troverai delle semplici ricette che ti aiuteranno a mantenere le tue unghie pulite e senza macchie, con dei prodotti naturali.
  • Trucchi per non mordersi le unghie. Scoprirai tecniche innovative che ti aiutano a non mordere le unghie o mangiarle.
  • Rimedi per i funghi sulle unghie. Scoprirai semplici ricette per preparare in casa rimedi naturali per eliminare i funghi dalle unghie.
IMPORTANTE: La missione del "La guida definitiva per prevenire e curare le unghie incarnite senza dolore" è aiutarti a informarti, MAI sostituire il medico.

14 commenti in "La guida definitiva per prevenire e curare le unghie incarnite senza dolore"

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia
Stiamo caricando i commenti!

Daniele ...

Hi there, after reading this awesome post i am also
happy to share my know-how here with colleagues.

0

25 gen - 21:27:29

Phyllis ...

hello there and thank you for your info – I've definitely picked up anything new from
right here. I did however expertise several technical points using this web site, as
I experienced to reload the web site many times previous to
I could get it to load properly. I had been wondering if your hosting iis OK?
Not that I am complaining, but sluggish loading instances times will sometimes affect your placement
in google and can damage youur high-quality score if ads and
marketing with Adwords.Anyway I am adding this RSS to my e-mail and can look
out for a lot more of your respective intriguing content.Make sure you update this again soon.

0

7 feb - 06:35:28

Teresa ...

Hi Dear, are you actually visiting this website regularly,
if so after that you will definitely take nice knowledge.

0

18 feb - 20:18:24

Laurene ...

Hello There. I found your blog using msn. This is a very well
written article. I will be sure to bookmark it and return to read more of your useful info.

Thanks for the post. I will definitely comeback.

0

26 feb - 20:22:20

Tilly ...

Hello colleagues, how is everything, and what you want to say concerning
this article, in my view its genuinely awesome in support of me.

0

26 feb - 21:58:47

Darrel ...

Remarkable things here. I'm very glad to look your post.

Thanks so much and I am taking a look forward to touch you.
Will you please drop me a mail?

0

11 apr - 06:56:51

Erlinda ...

Hi! This is my first visit to your blog! We are a collection of volunteers and starting a new initiative in a community in the same niche.
Your blog provided us useful information to work on.
You have done a marvellous job!

0

13 apr - 13:16:40

Esmeralda ...

It's an remarkable piece of writing in favor of all the online
people; they will obtain benefit from it I am sure.

0

17 apr - 05:20:05

Justina ...

Thanks for a marvelous posting! I seriously enjoyed reading it, you
will be a great author.I will make sure to bookmark your blog and
will eventually come back in the foreseeable future.
I want to encourage one to continue your great posts, have a nice holiday weekend!

0

18 apr - 18:57:57
Guarda altri commenti (4)

Scrivi il tuo commento in "La guida definitiva per prevenire e curare le unghie incarnite senza dolore"

Commenti in Google+