Kit per punto croce

Filo, stoffa, telaio e accessori per bordare a punto croce

Il kit di materiali per cucire a punto croce sono composti da vari tipi di stoffe, fili e aghi, telaio e altri accessori. Eva María Torres di DeLabores te li descrive, perché tu sappia di cosa hai bisogno per i tuoi lavori di ricamo a punto croce.

Materiale...

Con tutto questo materiale puoi imparare a ricamare a punto croce.

La stoffa...

La prima cosa da scegliere è la stoffa.

Sarà spiegato nelle istruzioni del grafico.

Per i principianti, la migliore e la stoffa Aida, con quadratini abbastanza visibili. Il che facilita il lavoro.

Meglio scegliere un grafico piuttosto piccolo, in modo da vedere il lavoro terminato in breve tempo e i risultati, spettacolari, quando si fa il primo grafico.

Stoffa Aida normale:

(Cliccare sull'immagina per vederla più grande)

Stoffa Aida con riquadri:

Stoffa Aida con scacchiera:

Stoffa Aida da 5'5 cm. di larghezza:

Ci sono varie misure di larghezza sul mercato.

Si usano per fare asciugamani, bavaglioli, per decorare il nome o disegni di bambini in vari lavori.

Dimensione di stoffa Aida da 10 cm. di larghezza


Dimensione di stoffa Aida da 2'5 cm. di larghezza

Gli utensili...

I ferri, io raccomando quelli con punta arrotondate, per non tirare i fili o che non si impiglino mettendoli nella stoffa. Questo è questione di gusti. Di dimensione intermedia, n. 24 o 26.

Le forbici indispensabili per ritagliare i fili che avanzano sul restro del lavoro.

Metro, per misurare la stoffa prima di iniziare.

I fili:

Esistono molti fili nel mercato chiamati mouliné. I più comuni sono Anchor, Dmc e Finca. Io personalmente preferisco l'Anchor, che è più brillante, anche se il Dmc ha più colori.

Di solito hanno 6 filamenti, che sfiliamo per mantenerne 2, 3 o 1 per le linee.

Se ne possono usare 2 per una croce normale o 3 per una più grossa. Nei disegni di paesaggi se ne usano 2 per il disegno in sé e 3 per lo sfondo, tipo il mare, il cielo o uno sfondo semplice.



Si possono usare anche fili di cotone perlato (nella foto 5) in matassa:

O in gomitolo n. 8. Con questo si usa solo un filo.

Scatola contenente fili. Per arrotolare la matassa intera di filo e per non sporcarlo o rovinarlo. È fondamentale trovare rapidamente un determinato colore.

Telaio A seconda di come si è abituati, si può usare per non stropicciare la stoffa. Mi piace perché così vedo man mano tutto il disegno. Ce ne sono di rotondi e rettangolari in varie dimensioni.

A parte questi, ditale, aghi... Ci sono moltissimi materiali per ricamare, come le calamite per attaccare gli aghi, per non infilare e sfilare gli aghi, ecc...

Con tutti questi accessori puoi imparare a ricamare a punto croce.


Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Kit per punto croce"

Commenti in Google+