Cosa sono le reti sociali

Concetto e definizione di reti sociali

Una rete sociale è il nostro circolo di conoscenti. Questo articolo cerca di ampliare la rete di contatti o network. Il raggiungimento dei nostri obiettivi dipende dalla gestione delle nostre reti sociali e quindi ampliare il circolo, rafforzare le relazioni e aiutare gli altri sarà utile.

Adottare un comportamento tradizionale basato sul mantenere un contatto, ringraziare che ci aiutino o aiutare qualcuno in maniera disinteressata non basta, lavorare molto da soli nemmeno. Le donne tendono a seguire questo modello: lavorare molto e pensare che il riconoscimento del nostro lavoro sarà proporzionale alla quantità e qualità dello stesso. Quindi, più sforzo e concentrazione mettono nel lavoro, più possibilità di successo avranno.

Qui proviamo a tralasciare questa idea e passare alla velocità superiore: il successo non dipende solo da te stessa né dalla qualità del tuo lavoro, ma dal modo in cui ti relazioni con gli altri e dalla posizione che occupi nell'insieme delle tue relazioni.

Analizzare al nostra posizione in una rete sociale
Una rete di contatti o network prevede la condivisione delle informazioni, ricevere aiuto e aiutare gli altri, sviluppare le relazioni prima di aver bisogno di quella persona per qualcosa, partecipare attivamente a riunioni e atti invece di assistervi e basta. Il networking funziona se ci manteniamo attivi. Questa attività è personale, non può essere delegata a nessuno, non può essere trasmessa a qualcun altro affinché lo faccia in nostra vece. Secondo Sonia Fernández (Dos grados networing, Lid, Madrid 2004) l'importante nell'arte di costruire e mantenere relazioni in maniera efficace è iniziare.

Qual è la tua rilevanza nel gruppo di cui fai parte?
L'importanza della nostra posizione nel gruppo è determinata dalla vicinanza che abbiamo all'informazione, alla nostra capacità di trasmetterla al resto del gruppo, alla capacità che abbiamo di fungere da collegamento o connessione tra i vari membri del gruppo.

È importante la tua posizione nel gruppo?

Le reti sociali apportano valore
La ragione fondamentale per cui è importante prestare attenzione alle reti sociali è perché queste portano valore. Il capitale sociale si definisce come l'insieme delle risorse disponibili per noi attraverso le nostre reti di contatti personali e professionali. La parola capitale apporta il significato valore e la parola sociale non attribuisce questo valore a noi¹ ma alla nostra rete di contatti.

Le persone con una gran capacità di connessione creano valore e sono molto considerate in ambito professionale. Queste persone godono di ritorni crescenti, è come dire che la ricchezza attrae la ricchezza: una persona che ha un gran numero di buoni contatti attrae il resto del gruppo che vuoi essere connesso a lei e con questi arrivano altri contatti.

Una conclusione di tutto ciò è che non solo dipendiamo da noi stessi, ma anche dagli altri. Gli apporti dei nostri contatti ci creano quel capitale sociale che si traduce in un'infinità di opportunità personali e professionali.

Networking e piano di azione
L'utilità di disegnare un piano di azione è pianificare in dettaglio la strategia per ottenere risultati. Un piano di azione serve a passare all'azione e passare all'azione è ciò che crea più valore per noi.

Per organizzare un piano di azione:

  • Il momento di iniziare a organizzarlo è adesso, soprattutto se pensi di non averne bisogno. Se lo pasci per quando ne avrai bisogno, sarai disperato perché le porte non si aprono dal nulla.
  • Crea un diagramma delle relazioni: amici, famiglia, relazioni professionali.
  • Crea la lista delle persone per cui puoi fare qualcosa (invitarle per chiacchierare, inviare un articolo che gli interessa.)

Qual è lo scopo di questo gesto?

  • Il ritorno è diventare connettore.
  • Essere oggetto di reciprocità.
  • Costruire relazioni che puoi usare più in là.

Networking efficiente
Una delle preoccupazioni di questo piano sono che le nostre azioni abbiamo un valore aggiunto. Affinché la rete di azione sia efficiente, mettila in atto tenendo presente le seguenti raccomandazioni:

  • Non aspettare di aver bisogno di aiuto per sviluppare i tuoi contatti.
  • Conosci chi è già presente nella tua rete di contatti.
  • Segnati quello che sai di quelle persone e chi puoi mettere in contatto.
  • Ricorda che è più importante quello che puoi apportare di quello che puoi ricevere.
  • Condividi le tue conoscenza con i tuoi contatti.
  • Fatti conoscere.
  • Chiedi consigli alle persone che ammiri.
  • Fai favori agli altri.
  • Sii attivo e prendi l'iniziativa.
  • Se qualcuno ti dice di no, non ti preoccupare, è un rischio necessario.
  • Non obbligare nessuno.
  • Non compromettere la tue etica personale.

Adesso metti in atto e sfrutta la tua rete sociale.

¹ Il concetto di capitale umano si riferisce al valore di ciò che noi conosciamo.


Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Cosa sono le reti sociali"

Commenti in Google+