Testo per un matrimonio di sabbia

Testo per un originale matrimonio simbolico

Sai qual è il significato del matrimonio di sabbia? Questo bello e antichissimo rituale può essere un motivo di ispirazione per il tuo matrimonio. Ti piacerebbe scoprirlo? Allora, seguimi!

Significato del matrimonio di sabbia

Ogni anniversario di matrimonio è rappresentato da un elemento. Ma, per quanto tu possa cercare nei tuoi ricordi, è probabile che non trovi a quanti anni corrisponde il famoso matrimonio di sabbia. Non è che lo hai dimenticato. Ad ogni modo, il matrimonio di sabbia corrisponde all'anno zero.

Sì! Non ti sorprendere. Questo rituale curioso, utilizza il simbolismo della sabbia per chiudere l'unione degli sposi in una cerimonia molto speciale. Ogni granello di sabbia rappresenta gli eventi delle vostre vita, che si fondono nella cerimonia. Per questo rituale, devi sapere il testo da dire durante la cerimonia. Di seguito, José Antonio e Dolores Eugenia di Detalles JADE, te lo fanno vedere.

Qual è il testo per un matrimonio di sabbia

Sostituisci MOGLIE e MARITO con i nomi di entrambi.

  • L'officiante dice: Oggi ci troviamo qui per essere testimoni dell'unione di SPOSA e SPOSO che si sono presentati volontariamente.

    Questa cerimonia di sabbia simboleggia l'unione inseparabile di un uomo e una donna in una nuova relazione di coppia.

  • L'officiante prende gli anelli e continua: Questi anelli rappresentano l'unione e i voti matrimoniali di SPOSA e SPOSO.
  • L'officiante chiede alla sposa mentre le dà l'anello dello sposo. SPOSA, accetti quest'uomo come tuo sposo.
  • La sposa risponde, mette l'anello allo sposo e legge i suoi voti. Io, SPOSA, accetto SPOSO come mio sposo e prometto In questo momento legge i suoi voti matrimoniali.
  • L'officiante chiede allo sposo mentre dà l'anello della sposa. SPOSO accetti questa donna come tua sposa.
  • Lo sposo risponde, mette l'anello alla sposa e legge i voti. Io, SPOSO, accetto SPOSA come mia sposa e prometto In questo momento lo sposo legge i voti matrimoniali.
  • Poi l'officiante dice: SPOSA e SPOSO, prendete i vostri recipienti in cui ogni granello di sabbia rappresenta un momento unico della vostra vista, sentimenti ed eventi che hanno fatto parte delle vostre vite separate. Questi rappresentano tutto quello che siete stati fino ad oggi. Svuotate la sabbia in questo nuovo recipiente, in cui i granelli si mescoleranno e non potranno più separarsi, e voi come individui smetterete di esistere per diventare un matrimonio unito dall'amore.
  • L'officiante alza i recipienti vuoti. Signore e signori, vedete tutti che questi recipienti si sono svuotati e le sabbie di sono fuse in un solo pezzo e ho l'onore di presentarvi per la prima volta il matrimonio formato dalla sig.ra SPOSA e il sig. SPOSO.

Come invitare al tuo matrimonio

Qualsiasi sia il tema del tuo matrimonio, devi sapere le regole generali per scegliere i testi delle partecipazioni.

  • Che tono usare. Usa un tono divertente. Se il tuo stile è informale, questi testi ti piaceranno. Metti un po' di humor in una cerimonia formale che forse non ti convince fino in fondo con la sua solennità.
  • Chi deve invitare Scopri in quale caso possono invitare gli sposi e in quale caso devono farlo i genitori o i padrini. Se vuoi rispettare le formalità. questi dati sono molto importanti da considerare.
  • Che stile di testo usare. Anche se troverai varianti per dire la stessa cosa, la cosa migliore è sempre seguire uno stile convenzionale, con dati come giorno, ora e luogo. Scegli tra le varie opzioni che hai per comunicare questi dati basilari.

Che tipo di testi preferisci per i tuoi inviti?

Grafico dell'indagine: Che tipo di testi preferisci per i tuoi inviti?

Formali

891/90

Informali

297/68

Divertenti

467/55

Originali

519/33

Convenzionali

121/53

Su quale carta lo stamperesti?




Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Testo per un matrimonio di sabbia"

Commenti in Google+