Il tè bianco del Malawi, una curiosità che vale la pena di scoprire

Anche in Africa si produce tè di ottima qualità

Sapevi che il Malawi è anche un paese produttore di ottimo tè? Questo piccolo territorio africano non produce solo varietà tradizionali, ma persino degli ottimi tè bianchi. Scopri di più in questo articolo!

Sai dove si trova il Malawi? Beh, è un piccolo paese africano situato a sud ovest del continente e che, come altri stati (forse il Kenya è il più noto), produce tè di ottima qualità.

In Malawi si ottiene un ottimo tè bianco. Per questo, leggi il resto dell'articolo e scopri un po' di più su una delle varietà più conosciuta. Non te la perdere!

Come si ottiene?

Il tè in Malawi non è un'antichità come in Asia, ma è più recente. Negli anni '50 sono stati introdotti nella regione degli arbusti di Assam per vedere se resistevano e la risposta fu ottima. Così questo paese ha iniziato a sviluppare altri tè. All'inizio si dedicarono a produrre soprattutto tè in bustine. Ma man mano hanno aggiunto nuove varietà, come il tè bianco.

Conosciuto come Silver Antlers (anche se non è l'unica varietà di tè bianco in Malawi), si tratta di foglie raccolte artigianalmente, di germogli giovani (secondo le caratteristiche di questa varietà) e che assomigliano abbastanza allo YinZhen, noto come silver needles. Delicato in tutti gli aspetti.

Quali sono le sue caratteristiche di sapore e aroma?

Come qualunque tè bianco, il suo sapore è abbastanza delicato. Si possono sentire delle note fruttate/floreali, ma anche terrose. Alcuni sentono perfino aromi e sapore che si avvicinano al burro.

White Tea

Per quando è adatto?

Essendo un tè bianco leggero, può andare bene per qualunque momento della giornata. Contiene un po' di caffeina, ma non è un tè nero. Sceglilo per la situazione in cui preferisci o anche in qualunque momento ne hai voglia.

Hai mai provato il tè africano?

Grafico dell'indagine: Hai mai provato il tè africano?

Sì, l'ho provato

10

Sì, ma non il tè bianco

3

No, mai

22

Che cosa ne pensi?




Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Il tè bianco del Malawi, una curiosità che vale la pena di scoprire"

Commenti in Google+