Test: come sapere se amo il mio partner

Scopri la verità

Hai dei dubbi sul tuo partner? Senti che la passione è finite? Se non sai come rispondere a queste domande, nel seguente articolo trovi dei consigli che ti aiuteranno a sapere se ancora ami il tuo compagno.

In ogni relazione di coppia esistono diverse tappe. A volte durano più di altre, ma nella transizione è possibile che nascano dei dubbi sui tuoi sentimenti.

In questo articolo ti spiego le tappe e i segnali a cui devi prestare attenzione per sapere se ancora ami il tuo compagno.

Le tappe dell'amore

Tutte le persone provano le stesse sensazioni quando iniziano una relazione di coppia.

  1. Passione e innamoramento: quando tutto nel tuo compagno ti sembra perfetto e senti che siete fatti l'uno per l'altro, che non ha difetti e che potete congegnare benissimo. Si tratta del momento in cui senti il bisogno di stare tutto il tempo al suo lato e puoi iniziare a pensare di viviere insieme.
  2. Scoperta e accettazione: è quando inizi a riconoscere le virtù, ma anche i difetti del tuo compagno. In alcuni casi possono essere cose minime e in altri puoi avere grandi sorprese. Questa tappa di solito inizia dopo due anni di convivenza.
  3. Routine e bisogno di spazio personale: si verifica dopo 5 anni di convivenza. È quasi impossibile evitare di cadere nella routine.

    Il divertente è cercare la soluzione perché non accada. In questa tappa hai capito che oltre agli interessi di coppia, è indispensabile lavorare sullo sviluppo personale proprio.

    In questo momento, quando uno degli integranti della coppia ha bisogno di un po' di libertà, di solito iniziano i problemi perché non sempre questo bisogno è capito.

    Durante questa tappa si possono presentare le crisi e i dubbi sui veri sentimenti vero il tuo compagno.

amor

I seguenti segnali ti serviranno come indicativi per sapere quali sono i tuoi veri sentimenti, capire e accettare che può trattarsi solo di una tappa o che è arrivato il momento di cercare qualcosa di meglio per la tua vita.

4 passi per sapere se ancora ami il tuo partner

Per scoprire se davvero ami ancora il tuo partner, ti consiglio di seguire questi passi che ti aiuteranno a riflettere e sapere i tuoi veri sentimenti.

  1. Abbi sangue freddo nella situazione: tutte le coppie possono avere dei problemi o dei giorni critici. Siediti a riflettere se non stai attraversando queste situazioni.

    Se i litigi, le discussioni e i conflitti durano per molto tempo, è possibile che qualcosa sia cambiato nei tuoi sentimenti. Hai bisogno di più tempo per te? Il tuo partner non accetta il tuo modo di essere? Pensi di avergli fatto del male?

    Queste domande possono aiutarti a riconoscere i tuoi sentimenti.

  2. Immagina altre situazioni: Come ti sentiresti se la relazione finisse oggi? Saresti felice o triste? Cosa ti piacerebbe cambiasse nella relazione? È difficile da ottenere o si può riparare?

    Questo modo di pensare e valutare la tua situazione ti aiuterà a mettere un po' di obiettività nei problemi e trovare una soluzione.

  3. Parla con il tuo compagno: conoscere i suoi sentimenti è anche un modo di capire i tuoi. Non è necessario che tu dica che pensi di non essere più innamorata, ma poi chiedergli se non sente che la relazione ha bisogno di un po' di aria fresca per uscire dalla routine.
  4. Crea uno spazio personale: distaccarti un po' ti può aiutare a trovare chiarezza per pensare. È possibile che se convivi per molto tempo con il tuo partner, ti senti asfissiato dalla relazione.

Se ancora dopo aver pensato con questi 3 passi non sai se lo ami o no, puoi rispondere al seguente test che ti aiuterà a scoprire i tuoi veri sentimenti.

Strumenti per migliorare la tua relazione di coppia

Ci sono delle strategie che puoi usare per evitare la routine e migliorare la vita di coppia:

  • Consigli per mantenere vivo l'amore scopri i migliori consigli per evitare che la tua relazione sia un insuccesso. Se segui questi consigli, potrai generare un legame solido e stabile con il tuo compagno.
  • Consigli per superare la routine di coppia: è complicato evitare la routine ma non impossibile. Se segui questi consigli puoi dare freschezza alla tua relazione, ravvivando la passione e l'allegria.
  • Consigli per superare una crisi con il tuo compagno: è bene che consideri alcuni consigli fondamentali per evitare liti e risolvere i problemi con il tuo compagno in modo diplomatico. Segui i seguenti consigli per rendere più positiva la tua relazione.

Sei ancora innamorato/a del tuo compagno/a?

Rispondi alle seguenti domande per scoprire se sei ancora innamorato.

1. Quando non sei con il tuo partner:

2. Fai attività insieme al tuo compagno?

3. Sei geloso/a quando si avvicinano al tuo compagno/a?

4. Quando hai un problema:

5. Parli del futuro con il tuo partner?

6. Discuti con il tuo compagno/a?

7. Immagini la tua vita con un'altra persona?

Ami ancora il tuo compagno/a?

Grafico dell'indagine: Ami ancora il tuo compagno/a?

Non amo più il mio compagno/a

87

Amo il mio compagno/a ma ho già passato la prima tappa

110

Sono innamorato del mio compagno/a

20

Sono innamorato e amo molto il mio compagno/a

28





Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Test: come sapere se amo il mio partner"

Commenti in Google+