Alimenti per evitare la caduta dei capelli

Combatti la caduta dei capelli con una buona alimentazione

Con la primavera inizia anche il periodo di caduta stagionale dei capelli. Anche se si tratta di una patologia passeggera, è un problema che può colpire la salute, l'estetica, o entrambi. Per avere dei capelli forti e sani, è essenziale avere una buona dieta alimentare.

Combatti la caduta dei capelli con una buona alimentazione

La primavera di solito accompagna una maggiore perdita o caduta temporanea dei capelli per la maggior parte della popolazione, sia maschile che femminile, senza distinzioni. Lo stress che hanno sofferto i capelli in inverno e il freddo estremo sono la causa che fa accelerare il ciclo di crescita dei nuovi capelli. Si tratta di un'alopecia stagionale di rinnovamento dei capelli, che di solito si risolve da sola, senza comportare grandi problemi a chi ne soffre.

Ad ogni modo, una buona alimentazione può aiutarci a prevenire la caduta dei capelli e favorire la loro crescita, evitando spiacevoli inconvenienti. Laura Labernia, Dietista e Nutrizionista di Opzione Medica, cliniche specializzate in Chirurgia Plastica, Medicina Estetica Avanzata e Trattamento dell'Obesità, ripete quali sono le vitamine e i nutrienti che non possono mai mancare in una dieta, per avere dei capelli forti e sani.

  • Vitamine A, B e C: fegato e organi interni in generale, latticini, riso, grano, arance, mele, carote, kiwi, avena, pompelmi, ecc.
  • Ferro: è molto importante perché aiuta a mantenere sani i follicoli. Alcuni degli alimenti che contengono ferro sono le lenticchie, i ceci, gli spinaci, le ostriche e le vongole, il sedano, ecc.
  • Rame: Noci, nocciole, cacao, funghi, soia, legumi, ecc.
  • Zinco: Lo zinco agisce come antiossidante e aiuta a prevenire la caduta dei capelli. Alcune fonti di Zinco sono gli asparagi, la melanzana, i ceci, la banana, i fichi o il germe di grano.
  • Biotina: La biotina è essenziale per la salute dei capelli, pelle e unghie e si trova nei derivati del latte, fragole, lievito di birra, fegato, ecc.
  • Acido folico: succo d'arancia, asparagi, broccoli, barbabietola, avocado, ecc.

In alcuni casi, quando la caduta è più forte, si ricorre all'uso di complementi alimentari che nutrono e favoriscono la crescita dei capelli.


Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Alimenti per evitare la caduta dei capelli"

Commenti in Google+