Proprietà della pianta del dente di leone

Benefici della pianta del dente di leone

Il dente di leone (conosciuto come dandelion in alcuni paesi) è una pianta molto utilizzata nel modo dei rimedi casalinghi e naturali. Possiede grandi proprietà e benefici, soprattutto per il fegato e il sistema digestivo in generale.

Il dente di leone, anche conosciuto come dandelion, è una dele piante con maggior utilizzo nelle preparazioni destinate a rimedi casalinghi e naturali. é presente soprattutto in quelle destinate al fegato e al sistema digestivo.

Qui ti spieghiamo le sue proprietà e benefici:

  • è un grande depuratore del fegato e della vescica, aiuta a eliminare tossine e a svuotare il fegato e generare la bile. Infatti, è il suo uso più comune. Inoltre, è usato anche come erba contro il colesterolo.
  • Il dente di leone è utilizzato per perdere peso, in quanto aiuta ad eliminare le tossine e i lipidi attraverso l'urina. QUindi, è un pianta diuretica.
  • Inoltre, il dente di leone è usato spesso come aperitivo, aiutando ad aprire lo stomaco. Inoltre, si assumono infusi di questa pianta come tisane digestive.
  • Grazie al suo elevato contenuto di ferro, può essere usato per combattere l'anemia. Le sue foglie possono essere consumate in insalata.

E tu... Conosci questa pianta? Ne conosci altre proprietà? In quali ricette casalinghe lo usi e con che scopo? Aspettiamo le tue risposte e qualunque altro consiglio nel nostro forum riservato alle proprietà della pianta del dente di leone.


IMPORTANTE: La missione del "Proprietà della pianta del dente di leone" è aiutarti a informarti, MAI sostituire il medico.

Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Proprietà della pianta del dente di leone"

Commenti in Google+