Zenzero come afrodisiaco

Proprietà afrodisiache dello zenzero

Uno dei migliori afrodisiaci esistenti è lo zenzero. Questa radice ha una forte proprietà stimolante e sa come eccitare i sensi di chi la consuma. Per questo motivo, è probabile ti interessi conoscere le sue proprietà e modi d'uso.

Lo zenzero è uno dei tanti rimedi afrodisiaci che esistono in un ampio spettro. È sempre stato intimamente legato a queste proprietà, perché si tratta di una radice molto stimolante. Di sicuro già lo saprai, ma sai come consumare lo zenzero per ottenere i suoi benefici? Scoprilo!

Come assumere lo zenzero

  • In cucina. Casualmente, da un po' di tempo si usa in cucina in vari paesi con questo scopo, soprattutto in oriente. Serve per condire piatti dolci e salati.
  • In infusi e tisane. Puoi anche usare lo zenzero per preparare infusi, forse il miglior modo di consumare questa radice per avere un effetto afrodisiaco. Stimolando la circolazione sanguigna, lo zenzero favorisce l'erezione e l'afflusso degli spermatozoi, motivo per cui può essere molto proficuo come afrodisiaco. Basta far bollire l'acqua e mettere una buona porzione di zenzero grattugiato , ma senza esagerare, e bere la tisana per ottenere gli effetti desiderati.

A cos'altro serve lo zenzero

Ma non finiscono qui i benefici del consumo dello zenzero per la salute. Nel seguente video puoi tenerti aggiornato su tutte le proprietà salutari:

  • Per l'emicrania. Soffri normalmente di emicrania? Allora ti interesserà sapere che lo zenzero è anche un efficace rimedio casalingo per ridurre questi fastidiosi dolori.
  • Per il diabete. Inoltre, degli studi effettuati su pazienti diabetici che hanno consumato ogni giorno 3 grammi di zenzero in capsule per 8 settimane, hanno riscontrato una riduzione considerevole dello zucchero nel sangue.
  • Per l'asma. Lo zenzero, con limone e miele, è un rimedio efficace per migliorare gli stati dell'asma, riducendo i suoi sintomi fastidiosi.
  • Per l'artrite. Combina lo zenzero con la curcuma e avrai un ottimo rimedio casalingo, totalmente naturale, per combattere l'artrite.
  • Per bruciare i grassi. Se devi aumentare il metabolismo, accelerare il consumo dei grassi e dimagrire, puoi preparare un rimedio casalingo che includa zenzero e cardamomo, due componenti che ti saranno utilissimi per ottenere questo obiettivo.
  • Per la fibromialgia. Questa ricetta di minestra allo zenzero e curcuma, oltre ad essere molto saporita, è anche ideale per alleviare i sintomi della fibromialgia.
  • Per stimolare l'appetito. Sapevi che tra le molteplici proprietà dello zenzero, c'è anche quella di stimolare l'appetito? Ebbene sì. Lo zenzero è un ottimo aperitivo.
IMPORTANTE: La missione del "Zenzero come afrodisiaco" è aiutarti a informarti, MAI sostituire il medico.

Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Zenzero come afrodisiaco"

Commenti in Google+