Come aumentare l'energia positiva

I ladri di energia

Quando l'energia personale si disperde, la strada verso i tuoi sogni diventa in salita e le difficoltà si moltiplicano. Le due domande basiche che devi farti quando sei in questo processo sono le seguenti: Quali azioni, eventi o persone ti rubano energia?

Quali azioni, eventi o persone ti rubano energia?

In molti casi, si tratta di situazioni o fatti che avvengono intorno a quello che per te è davvero importante. È essenziale individuare cosa o chi ti consuma energia per poter chiudere il tema, oppure decidere di abbandonarlo perché risulta inutile o superfluo in quel momento.

Differenziare cos'è davvero importante con quello che è urgente. Ci sono casi che diventano urgenti perché è mancato dargli spazino e tempo per verificarsi in modo pianificato e proattivo. Altri sono davvero urgenti e hanno bisogno di una risposta immediata. Ed esistono anche molte cose che senza essere urgenti sono trattate come se lo fossero e a cui dai totale attenzione. Queste ultime consumano una gran quantità di energia che, inoltre, ti allontana dai tuoi propositi principali.

A volte sono delle persone che causano questa sensazione di mancanza di energia. Mi riferisco in questo punto alle persone che insistono nel dirti quanto sia difficile una certa situazione, che non ce la farai o che è impossibile.

Individua questa perdite per sanarle, così potrai concentrarti nelle cose davvero importanti, dirigerti verso dove vuoi arrivare.

Quali azioni, eventi o persone ti apportano energia?

Allo stesso tempo, ci sono altre azioni che aiutano a percorrere la strada in modo più leggero o che favoriscono passi di avvicinamento alle tue mete. Persone che ti possono appoggiare e animare, apportando esempi di successo.

Proattività e pianificazione ti permetteranno di darti spazio per raggiungere i tuoi obiettivi senza dover spegnere fuochi in continuazione. Quest'ultima è una delle situazioni che rovinano di più e con il tempo sono fonte di mancanza di motivazione.

Infine, cerca attività che ti aiutino a mantenere la motivazione. Per alcuni basta fare esercizio, andare nel verde, condividere lavori, cambiare abitudini. Trova quello che ti ricarica e cerca di includerlo nel tuo quotidiano. Allora stesso modo, mantieni intorno a te persone con il tuo stesso punto di vista e che ricaricano anche la propria energia.

Più energia personale è presente in un progetto, più probabilità ci saranno di avere successo. Controlla dove va la tua.


Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Come aumentare l'energia positiva"

Commenti in Google+