Rimedi casalinghi per l'iperattività

Rimedi naturali contro l'iperattività e la mancanza di attenzione

Il disturbo dell'iperattività e la mancanza di attenzione si verifica sempre di più tra i bambini, ma anche tra gli anziani. Questo disturbo può essere trattato con alcuni rimedi casalinghi. Potrebbero essere utili a ridurre i problemi causati dl TDAH.

Il problema dell'iperattività e mancanza di attenzione (TDAH) è diventato sempre più comune tra i bambini e le persone anziane. La mancanza di attenzione, la mobilità eccessiva e la poca capacità di fissa l'attenzione su qualcosa, sono i sintomi più comuni. Ma per fortuna, alcuni rimedi casalinghi aiutano nel loro trattamento.

Secondo le statistiche, la popolazione consuma livelli bassissimi di acidi omega 3 e omega 6
. Sono ottimi per l'attenzione e la concentrazione. E si trovano principalmente nel pesce azzurro. Quindi si raccomanda un maggior consumo di questi ultimi.

Anche dei preparati a base di ginkgo biloba e ginseng possono favorire una maggior concentrazione, poiché hanno la capacità di irrigare più sangue al cervello. Quindi sono sempre stati raccomandati come piante per la memoria, ad esempio.

A volte può essere che per un bambino iperattivo ci sia bisogno di un sedante naturale. Gli puoi dare un infuso di tiglio prima di dormire per tranquillizzarlo.


IMPORTANTE: La missione del "Rimedi casalinghi per l'iperattività" è aiutarti a informarti, MAI sostituire il medico.

Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Rimedi casalinghi per l'iperattività"

Commenti in Google+