Rimedi casalinghi per i calcoli biliari

Rimedi naturali contro i calcoli alla vescica

I calcoli biliari (pietre nella vescica) si formano nella zona epatica a causa dell'obesità, la cattiva alimentazione e altri fattori che possono influire. Esistono rimedi casalinghi e pratiche naturali per ridurre e espellere le pietre. Scoprili in questo articolo.

I calcoli biliari, le famose pietre nella vescica, si formano per vari fattori (obesità, cattiva alimentazione, predisposizione ereditaria, ecc.) e possono alterare il funzionamento del fegato in maniera importante. Quindi, i rimedi casalinghi possono essere una buona opzione per trattare questo inconveniente in maniera naturale.

La menta può essere un utile rimedio naturale contro le pietre biliari. Quest'erba stimola la produzione naturale di bile nell'organismo. In genere, si bevono due o tre tazze al giorno di infuso soprattutto dopo i pasti.

Il boldo è anche indicato tra le piante più benefiche per il fegato. Si raccomanda di bere ogni giorno un litro di tisana di boldo per 15-20 minuti, ripartito in tre volte.

È anche molto importante seguire un'alimentazione adeguata per questo problema. In questo articolo chiamato Dieta per i calcoli della vescica biliare trovi una serie di consigli basici per seguire una dieta indicata al disturbo che stai soffrendo.

Ad ogni modo, esistono altre soluzioni. Il libro Pulizia epatica e della vescica, di Andreas Moritz, è divenuto un interessante riferimento alternativo per eliminare le pietre della vescica in modo totalmente naturale e con un piano spiegato minuziosamente.


IMPORTANTE: La missione del "Rimedi casalinghi per i calcoli biliari" è aiutarti a informarti, MAI sostituire il medico.

Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Rimedi casalinghi per i calcoli biliari"

Commenti in Google+