Tè rosso e assorbimento del ferro dei cibi

Una controindicazione dalla facile soluzione

Il tè rosso è una delle bevande più consumate ultimamente per le sue proprietà e il suo sapore. Ma possiede alcune controindicazioni. Ad esempio, il tannino contenuto può influire sull'assorbimento del ferro proveniente dai cibi assunti.

Il tè rosso, anche conosciuto come pu-erh è una delle numerose varietà ricavate dalla pianta chiamata Camellia Sinensis. Da questa provengono tutti i tipi di tè esistenti e, pertanto, molti di questi presentano delle similitudini. Così accade per le loro proprietà, ma anche per le controindicazioni.

Anche se il tè rosso non ne presenta molte, bisogna però considerare che ne possiede alcune che sarebbe meglio evitare. Una di queste controindicazioni è comune a tutti i tè. E più nello specifico, a tutti quelli che contengono più tannino, come nel caso del tè nero o, in questo caso, del tè rosso.

La presenza dei tannini nel tè rosso potrebbe provocare una specie di conflitto digestivo. Nello specifico, il ferro derivante dai cibi ingeriti non viene assorbito nella maniera corretta se si è assunto del tè rosso poco prima.

Ma si può evitare piuttosto facilmente. Basta consumare la tua tazza abituale di tè rosso un'ora prima o un'ora dopo i pasti, sarà sufficiente ad evitare il problema.

Per chi soffre di anemia o tende a mangiare molte proteine con ferro (carni rosse, alcuni legumi, ecc.) deve prestare particolare attenzione a questo inconveniente. Ma comunque, il tè rosso e l'assorbimento del ferro non è poi così grave se si seguono questi semplici accorgimenti. Basta avere un po' di pazienza e non ci sarà nessun problema.

Ricorda delle altre controindicazioni del tè rosso, come ad esempio quelle legate a chi soffre di ipertensione.


IMPORTANTE: La missione del "Tè rosso e assorbimento del ferro dei cibi" è aiutarti a informarti, MAI sostituire il medico.

Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Tè rosso e assorbimento del ferro dei cibi"

Commenti in Google+