Tecniche per prendere decisioni

Hai difficoltà a prendere decisioni?

Prendere decisioni è un ostacolo per te? Può essere che per alcune persone non comporti nessun problema, ma per molte altre è causa di stress e insicurezza, comportando anche un forte impatto personale e professionale. È il tuo caso?

Ogni volta che devi prendere una decisione soprattutto se importante, non sai cosa fare. Analizzi le varie possibilità mille volte, con paura di commettere un errore e pensando al peggio che potrebbe accedere. Quindi ti trovi bloccato, frustrato, senza energie e con la voglia di deciderti una volta per tutte, vero? Ma continui, senza essere capace di prendere una decisione…

Perché è così difficile prendere decisioni? Queste sono alcune delle possibili cause:

  1. Credi che la tua decisione sarà permanente, per sempre.
  2. Vuoi prendere la miglior decisione, quella che ti assicurerà un risultato perfetto (e questo implica la capacità di leggere il futuro).
  3. Hai paura di sbagliarti.
  4. Ti influenza quello che altre persone pensano e aspettano da te.

Te ne rendi conto? Non mi stupisce che tu abbia difficoltà nel prendere decisioni, hai molte aspettative e pressioni, e inoltre devi riuscire a predire il futuro!

Qui ti lascio delle raccomandazioni per aiutarti a prendere decisioni:

  • Sii sincero con te stesso, tu sai già cosa fare. Sì, lo sai già. Un'altra cosa è che tu lo voglia fare.
  • Il numero di motivi che hai per fare qualcosa è inversamente proporzionale alla voglia che hai di farlo. Insomma, quando uno vuole fare qualcosa, non ha bisogno di un motivo, se te lo dai è perché non ne sei troppo convinto.
  • Cambiare idea è possibile! (nella maggior parte dei casi). È una cosa che voglio tieni sempre a mente, perché l'idea che le nostre decisioni sono irreversibili provoca, e a ragione, molta ansia. Le decisioni non devono essere a vita (come ho detto prima, nella maggior parte dei casi) e non succede nulla se cambi idea più tardi.
  • Quello che davvero importa non è la decisione in sé, ma le conseguenze, la ripercussione. Questo significa che qualunque decisione può essere positiva se sai come affrontare le conseguenze. Non è una cattiva decisione commettere uno sbaglio nello scegliere, ma lo è non fare nulla al riguardo (a parte lamentarti).
  • Non ti ossessionare per prendere la migliore decisione possibile, proponiti di scegliere l'opzione che comporta il maggior sviluppo personale e professionale. Se, dopo un periodo, non ti soddisfa l'opzione scelta, non pensare di aver commesso un errore, ma che devi continuare a crescere, che la scelta non apporta più nulla al tuo sviluppo.

Allora, qual è il modo più semplice di prendere una decisione?

Inizia ad ascoltare te stesso e chiediti cosa vuoi davvero fare. Quando le opzioni da considerare sono simili, io uso un metodo che all'inizio mi è sembrato assurdo, ma che ho usato molto:

Prendi una moneta (non sto scherzando, continua), giura di fare quello che dirà la moneta. Lancia la moneta e guarda il risultato.

Cosa hai provato lanciando la moneta? Quale risultato volevi uscisse? E quando la moneta è caduta? Come ti sei sentito? Alleviato, deluso, contento? Tutto questo ti dice quello che vuoi sapere. E ti assicuro che funziona, quasi senza volerlo penserai "che esca testa" o "nooo, preferivo l'altra" e così ti renderai davvero conto di cosa davvero vuoi. Davvero, provalo, non stai lasciando il tuo futuro nelle mani di una moneta, ma stai ascoltando quello che davvero senti.

Queste raccomandazioni ti aiuteranno a prendere sempre le migliori decisioni?
No, e non è questo il loro proposito. Ricorda che non succede nulla se commetti degli errori, che imparerai, migliorerai...

Ti è difficile prendere decisioni?

A volte, negli affari, prendere le decisioni giuste è fondamentale. Ma la paura gioca un ruolo molto importante, in negativo. Con questo semplice test puoi determinare cosa ti blocca nell'ottenere un futuro migliore.

Hai paura che la decisione che prendi non si possa più rimediare?

Sei preoccupato di quello che ti diranno riguardo alla decisione che hai preso?

Senti molta pressione?

Hai paura di sbagliare a prendere una decisione?

Temi che la decisione che prenderai non sia perfetta?


Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Tecniche per prendere decisioni"

Commenti in Google+