Rimedi casalinghi per le emorroidi

Rimedi naturali contro le emorroidi

Le emorroidi, oltre ad essere fastidiose e imbarazzanti, sono un'infiammazione delle cellule dell'ano o del basso retto. In genere, sono legate alla stitichezza, una diarrea prolungata o a sbagliate abitudini alimentari. Ma esistono vari rimedi naturali per le emorroidi che sono molto efficaci...

I rimedi casalinghi contro le emorroidi sono eccezionali alternative delle pomate disinfiammanti e altri medicinali tradizionali. Ottengono gli stessi risultati ma in maniera più naturale. Ce ne sono di uso esterno e anche interno.

Uno facile, pratico ed efficace è il frullato di carote e cavolo. Puoi prepararlo mescolando un po' di entrambe le verdure in un frullato e consumare a digiuno. Se preferisci le tisane, il tè di erba gatta possiede buoni effetti disinfiammanti.

Nel caso in cui le emorroidi siano in stato acuto, puoi ricorrere a un clistere composto da un cucchiaio di salvia, uno di acqua ossigenata, un pizzico di sale e uno di zucchero. Puoi anche preparare un clistere con il succo di limone diluito in un bicchiere e mezzo di acqua tiepida.

Se preferisci, è una soluzione molto più immediata e semplice, visto che non possiedi nulla di ciò in casa ma le emorroidi ti disturbano, puoi usare il ghiaccio, uno tra gli antinfiammatori più efficaci. Quindi, per seguire uno dei rimedi casalinghi per le emorroidi più rapido ed efficace, devi prendere dei cubetti di ghiaccio e metterli in un sacchetto di plastica, e applicarli direttamente sulla zona dolorante. Inoltre, in Emorroidi e prevenzione, imparerai ad evitare che ritornino in futuro.


IMPORTANTE: La missione del "Rimedi casalinghi per le emorroidi" è aiutarti a informarti, MAI sostituire il medico.

Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Rimedi casalinghi per le emorroidi"

Commenti in Google+