Rimedi casalinghi contro il catarro

Rimedi naturali per il catarro

Non sopporti più quel catarro persistente che non ti lascia in pace? Allora ricorri a questi rimedi naturali per il catarro. Non avrai bisogno di sciroppi o altro per espellere quel materiale inutile che si è accumulato nei tuoi bronchi...

Nessun medicinale costoso, né sciroppi espettoranti per combattere quel fastidioso catarro. La cosa ottimale è usare questi rimedi casalinghi. Uno lo puoi produrre con un interessante infuso di timo, eucalipto e pino. Un cucchiaio di ognuno in un litro d'acqua, a bollire per 15 minuti, ed è pronto. Poi li coli e bevi due o tre tazze al giorno. Vedrai come passerà.

Un altro eccellente rimedio naturale contro il catarro è il miele e il limone. Basta mettere in un recipiente circa dieci cucchiai di miele e succo di limone. Prendi un piccolo cucchiaio quattro o cinque volte al giorno e vedrai come funziona. Il muco se ne andrà naturalmente.

Avevi alcuni dubbi sul fatto che la nostra alleata naturale, la cipolla, poteva aiutarci? Non bisogna mai sottovalutare le sue proprietà. Un vecchio “trucco della nonna” consiste nel tagliare una cipolla a metà e lasciarla sul comodino quando vaia dormire. Di sicuro all'inizio ti darà fastidio il suo odore, ma vedrai che ti sveglierai molto meglio.

Altre erbe come l'alloro o l'origano, in tisane, aiutano a combattere il catarro. Anche l'aglio - ovviamente - e gli agrumi aiutano molto.


IMPORTANTE: La missione del "Rimedi casalinghi contro il catarro" è aiutarti a informarti, MAI sostituire il medico.

Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Rimedi casalinghi contro il catarro"

Commenti in Google+