Alimenti vietati per l’ipertensione arteriosa

Lista di alimenti ricchi in sodio

Quando si soffre d’ipertensione arteriosa è importante realizzare una dieta speciale, per la quale è necessario conoscere quali sono gli alimenti non permessi o vietati. La lista di alimenti ricchi in sodio ti servirà da guida, per sapere quali alimenti non devono far parte del cibo quotidiano.

Il sale che di solito si utilizza per condire i cibi, non è altro che cloruro di sodio. Questo si trova naturalmente nella natura, incluso forma parte del nostro organismo.

Gli alimenti in generale lo contengono in maggior o minor misura. Il problema maggiore si pone quando l’eccesso di sale o detto meglio, sodio, affetta la salute producendo ipertensione arteriosa.

Sebbene esista una dieta speciale per l’ipertensione, nella quale s’includono alimenti freschi che non possiedono molta quantità di sodio, è molto importante conoscere quali sono gli alimenti vietati nell’ipertensione.

Lista di alimenti ricchi in sodio

  • Sale da cucina
  • Affettati, salsicce, ecc.
  • Alimenti sotto aceto o olio.
  • Dadi o zuppe concentrati.
  • Frutti di mare.
  • Snack.
  • Salse elaborate fuori da casa.
  • Alimenti surgelati, per il suo altro contenuto in conservanti a base di sodio.
  • Edulcoranti artificiali come il ciclamato di sodio
  • Conserve per il suo alto in conservanti.
  • Sali dietetiche pseudo come Sali di sedano, aglio, cipolla, ecc., perché possiedono sempre sodio.
  • Medicinali che contengano sodio, per questo è molto importante comunicare al medico che soffri d’ipertensione, per adeguare il nuovo farmaco alla patologia già esistente.
  • Acque minerali. Non sono assolutamente vietate, queste si dovranno gestire in base al livello di sodio che puoi consumare tutti i giorni, poiché non tutte le acque minerali possiedono lo stesso contenuto di sodio. È consigliabile consultare il medico sul marchio più appropriato per il tuo livello d’ipertensione.
  • Bevande gasate dietetiche, dovranno essere assunte con moderazione d’accordo al grado d’ipertensione esistente, dovuto a che queste bibite possono contenere sodio nel dolcificante con il quale si addolciscono.

Questa lista di alimenti ricchi in sodio che sono vietati nell’ipertensione, si potrà modificare a seconda di come evoluzioni questa malattia e come viene controllata.

Ricorda di

  • Mantenere la pressione arteriosa controllata.
  • Consultare il tuo medico di fronte a qualsiasi segno o sintomo.

IMPORTANTE: La missione del "Alimenti vietati per l’ipertensione arteriosa" è aiutarti a informarti, MAI sostituire il medico.

Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Alimenti vietati per l’ipertensione arteriosa"

Commenti in Google+