Proprietà antibiotiche del miele

Il miele, un potente antibatterico

Sapevi che il miele possiede proprietà antibiotiche e antibatteriche? Leggi questi articolo dove scoprirai varie questioni interessanti sul miele.

Il miele è un rimedio naturale che si utilizza da moltissimi anni. Già nell'antico Egitto era usato per vari disturbi, ulcere, eruzioni e allergie. Per questo, oltre ad essere un alimento nutritivo, questo nettare delle api svolge anche ottime funzioni medicinali.

Da lungo tempo si applica per trattare i brufoli, per il suo potere antibattericoo. Ricco di sali minerali, calcio, fosforo e ferro, agisce anche come antiossidante e depurativo. Queste qualità lo hanno reso noto sia in medicina che in cosmetica. Scopri di più su una delle qualità più importanti del miele: i suoi benefici antibiotici.

Le proprietà antibiotiche e antibatteriche del miele:

  • Il miele può portare effetti positivi sulle ferite, migliorando la cicatrizzazione e agendo come disinfettante. Il suo elevato contenuto di zuccheri annulla la proliferazione di batteri, e la ridotta concentrazione di umidità, la forte acidità e il contenuto di perossido di idrogeno sono anche molto utili. Inoltre, è anche antinfiammatorio.
  • Il miele agisce in profondità sull'eliminazione dei batteri, distruggendo e impedendo al formazione di biopellicole, gruppi di batteri che portano le malattie. Così, evita che i batteri liberino tossine che aumentano le possibilità di malattie e infezioni.
  • Alcuni professionisti affermano persino che il miele funziona meglio degli antibiotici tradizionali, perché attacca i batteri da vari angoli e impedisce la loro proliferazione. Inoltre, riduce la loro resistenza agli antibiotici.
  • Un'altra proprietà interessate è quella antimicotica, perché può trattare i funghi non individuati, ed è anche antivirale (ideale da bere con un tè caldo).
panel de abejas

Consuma il miele per beneficiare delle sue proprietà antibiotiche!

Consumi miele abitualmente?

Grafico dell'indagine: Consumi miele abitualmente?

Sì, sempre

158

Sì, a volte

109

No, ma lo farò più spesso

24

No, mai

15

Come?




IMPORTANTE: La missione del "Proprietà antibiotiche del miele" è aiutarti a informarti, MAI sostituire il medico.

Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Proprietà antibiotiche del miele"

Commenti in Google+