Consigli per superare la paura e l'ansia

La pazienza è fondamentale per superare gli attacchi di panico

Gli attacchi di panico, la paura e l'ansia sono problemi abbastanza ricorrenti oggigiorno. Per questo, perché non seguire questi consigli di Ricardo Sotillo, un professionista che ti può aiutare.

I problemi di ansia e paura, o gli attacchi di panico sono davvero comuni al giorno d'oggi. Per questo motivo, seguire le parole di un professionista come Ricardo Sotillo può esserti utile per superare questo problema. Questi consigli forse ti saranno perfetti.

Consigli pratici per superare la paura o il panico

  • È importante ricordare che non ti trovi di fronte ad un forte pericolo, o grave come potresti pensare. Non accadrà nulla.
  • Non permettere che il panico aumenti con altri pensieri negativi. Interrompilo pensando e osserverai che la paura inizia a sparire da sola. Prova a calmarti e rilassati un po'.
  • Pratica una respirazione lenta e rilassata. Immagina di avere un palloncino da gonfiare lentamente e poi sgonfiare.
  • Aspetta e lascia il tempo alla paura di passare.
  • Pensa ai progressi che hai fatto finora, nonostante tutte le difficoltà. Pensa a quanto sarai soddisfatto quando ci riuscirai.
  • Quando inizi a sentirti meglio e sei disposto a continuare, comincia in modo tranquillo e rilassato. Non c'è fretta né bisogno di sforzo.
  • Prova a distrarti, ora che il nervoso è diminuito. Parla con qualcuno, fai una passeggiata. Più impari a gestire la paura, meno timore avrai e ti sentirai libero.
  • Se segui una psicoterapia, è importante praticare in casa gli esercizi imparati che ti saranno molto utili, come il rilassamento e la respirazione

Altre raccomandazioni per evitare di avere altri attacchi

  • I medicinali a volte portano con sé effetti collaterali sgradevoli, che di solito spariscono o si attenuano dopo le prime settimane, ma devi ricordare l'importanza di continuare il trattamento e non interromperlo.
  • Pianifica in modo razionale i tuoi compiti quotidiani, dai priorità ai tuoi bisogni e se per qualche motivo non ce la fai, pensa che dopo un giorno ne arriva un altro.
  • Cerca di lasciare un buco tutti i giorni per includere tra i tuoi compiti quelle attività che ti risultano più gradevoli e piacevoli: leggere, ascoltare musica, fare un po' d'esercizio, passeggiare, qualsiasi cosa che ti risulti rilassante.
  • Non smettere di praticare quelle attività che ti apportano una sensazione di "ricaricare le batterie”. Recuperare l'energia è necessario.
  • Non "accelerare". Ricorda che fare le cose più rapidamente non ti rende più efficace.
  • Impara a gestire i tuoi sentimenti. I pensieri positivi hanno anche un effetto positivo sul nostro stato d'animo.
  • È importante riconoscere i pensieri negativi nelle situazioni che ti preoccupano (il tutto, niente, sempre, mai, nessuno), per cambiarli con altri più razionali (qualcosa, alcuni, a volte).
  • Approfitta dei tuoi errori e impara da essi. Sbagliare è umano e non serve fare i compiti alla perfezione.
  • Segui una dita equilibrata e cerca di eliminare o ridurre le sostanze nociva per l'ansia, come la caffeina, la teina e altre bevande stimolanti.
  • Ricorda che l'alcool, la cocaina, la cannabis e le droghe sintetiche possono causare ansia.
  • Se le tue abitudini non ti sembrano soddisfacenti, cerca di modificarle. Cerca di dormire a sufficienza per riposare.
  • Infine, ricorda che si può imparare a gestire l'ansia e a nasconderla progressivamente.

Non dimenticare di consulatare questo articolo sull'autoaiuto per gli attacchi di panico o queste chiavi per vincere l'ansia.


Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Consigli per superare la paura e l'ansia"

Commenti in Google+