Rimedi casalinghi contro la seborrea

Rimedi naturali per la seborrea

La seborrea è una malattia infiammatoria che si verifica in zone della pelle, in genere il cuoio capelluto, in cui si accumulano croste e resti di pelle morta. Per fortuna, il mondo dei rimedi casalinghi offre alcune soluzioni. Scoprile in questo articolo.

La seborrea è una malattia di tipo infiammatorio che si forma in varie parti della pelle, ma in genere sul cuoio capelluto. La cute inizia ad accumulare cellule morte, squame di pelle e si formano croste giallastre, per nulla gradevoli. Ma per fortuna ci sono vari rimedi casalinghi per trattarla.

Una delle piante che puoi usare per trattare questo problema è il dente di leone. Basta solo bollire un po' della pianta in acqua per 15 minuti, spegnere il fuoco e lasciare riposare per altri 5 minuti prima di filtrare. Bevi quest'infuso due volte al giorno.

I prodotti naturali ideali per questo problema sono quelli che contengono acqua o fango del Mar Morto. Sono facili da reperire in luoghi specializzati e sono ottimi per la seborrea, poiché lì c'è una concentrazione di sali minerali molto superiore al resto dei mari, ottenendo un prodotto di qualità per questo tipo di problemi.

Inoltre, l'olio dell'albero del tè può essere ottimo per la seborrea. Possiede proprietà antisettiche e antibatteriche, si applica direttamente con una garza imbevuta in esso sul cuoio capelluto.

Puoi consultare qui altri trucchi per capelli con forfora e seborrea. E se soffri anche di forfora, qui trovi una ricetta di shampoo antiforfora casalingo.


IMPORTANTE: La missione del "Rimedi casalinghi contro la seborrea" è aiutarti a informarti, MAI sostituire il medico.

Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Rimedi casalinghi contro la seborrea"

Commenti in Google+