Rimedi casalinghi per i capelli tinti

Rimedi naturali contro i capelli tinti

I capelli tinti richiedono delle cure speciali. I trattamenti che vengono applicati per ottenere il colore debilitano i capelli o li lasciano in condizioni non ottimali. Per questo motivo, questi rimedi casalinghi per i capelli tinti possono essere ottimi.

Hai i capelli tinti e non sai più cosa fare per tenerli i buone condizioni? Sei stufa di avere i capelli maltrattati a causa delle tinture? Allora questi rimedi naturali possono esserti utili.

Una delle maniere più tradizionali di curare i capelli tinti è trattarli con l'avocado. Basta fare un purè e spalmarlo sui capelli, massaggiare bene con movimenti circolari e lasciarlo agire per 15 minuti prima di sciacquare.

Anche l'aloe vera può essere ottima per ristabilire il volume dei tuoi capelli e proteggerli dalle tinture. Basta frullare un po' di polpa della pianta con olio di oliva e procedere come nel caso precedente.

La cosa più comune con i capelli tinti è che appaiono secchi e deboli. Se il primo è il tuo caso, ti raccomandiamo di ricorrere a questi trattamenti per i capelli secchi. Se è il secondo caso, questa maschera casalinga contro i capelli deboli può funzionare.


IMPORTANTE: La missione del "Rimedi casalinghi per i capelli tinti" è aiutarti a informarti, MAI sostituire il medico.

Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Rimedi casalinghi per i capelli tinti"

Commenti in Google+