Diversi tipi di dipendenze e autostima

Come prevenire le dipendenze con autostima

Qualsiasi tipo di dipendenza sia da cibo, alcol, droghe, spendere soldi, ecc, è un segnale di bassa autostima. Quando l’autostima è incorporata, l’individuo di bassa autostima non ha fiducia in superare quella dipendenza. Molti di noi non sappiamo che abbiamo una dipendenza ma queste sono numerose.

Dipendenze e Bassa Autostima

D’accordo all’enciclopedia medica, una dipendenza è “la dipendenza da un comportamento o una sostanza che una persona non può superare”. Si considerano le dipendenze come un modo di alterare stati emotivi.

Alcuni ricercatori parlano di due tipi di dipendenze:

  1. Dipendenza da una sostanza come ad esempio l’alcol o fumare
  2. Dipendenza da un processo come essere quello di spendere soldi senza controllo.

Quello che si rileva in delle dipendenze è che la persona non ha controllo su un processo o una sostanza. In assenza della sostanza o il processo, la persona è incapace di avere un comportamento normale o un’interazione normale con altre persone.

Qualsiasi tipo di dipendenza sia cibo, alcol, droghe, spendere soldi, ecc, è un segnale di bassa autostima. Quando la dipendenza è incorporata, l’individuo di bassa autostima non ha la fiducia per superare la dipendenza.

Lista di dipendenze

Molti di noi non sappiamo che abbiamo una dipendenza perché di solito si associano le dipendenze con alcol, droghe o nicotina, ma le dipendenze sono numerose.

Dipendenza dalle emozioni:

  1. Rabbia
  2. Oddio
  3. Colpa
  4. Gelosia
  5. Paura
  6. Invidia

Dipendenza dai pensieri:

  1. Pensieri ossessivi
  2. Perfezionismo
  3. Pensiero rigido
  4. Preoccupazione
  5. Fantasie

Dipendenze d'attività

  1. Giochi
  2. Crimini
  3. Hobby
  4. Esercizio fisico
  5. Lavoro

Dipendenza da sostanze

  1. Alcol
  2. Droghe
  3. Nicotina
  4. Caffeina
  5. Cibo

Dipendenza da persone

  1. Relazioni
  2. Amore/sesso
  3. Dipendenza
  4. Gruppi
  5. Potere
  6. Violenza

Come sapere se voi siete dipendenti da qualcosa

  1. Si passa la maggior parte del tempo pensando ad una sostanza, attività, o persona (della quale sapete che non siete innamorati)
  2. Vi trovate consapevolmente manipolando eventi intorno a quella sostanza, attività, persona o emozione.
  3. Sapete che quella sostanza, attività, ecc, vi sta causando problemi ma continuate a cercarla.
  4. Se non riuscite ad avere quella sostanza, persona o attività vi sentite di impazzire.

Alcune cause di dipendenza

  • Genetica: i geni non possono causare dipendenza, ma possono fare che la persona abbia una predisposizione a diventare dipendente da certe cose.
  • Ambiente: le persone possono essere condizionate attraverso esperienze dell’infanzia e per essere stati esposti a certi chimici ad avere dipendenze.
  • Abusi: Molti comportamenti dipendenti iniziano con l’idea di eliminare il dolore fisico ed emotivo causato da un'altra persona.
  • Problemi emotivi: l’ansia, depressione, frustrazione sono stati mentali dai quali una persona desidera scappare. Nel tentativo di sfuggire diventano dipendenti.

Come superare una dipendenza

  1. Il primo passo è di riconoscere che si ha il problema. Accettare il fatto di avere una dipendenza senza condannarsi da soli.
  2. Leggere di più sulle dipendenze e i tossicodipendenti: Esistono molti libri come ad esempio: La cura da alcolismo e altre dipendenze (Alcoholism and Addiction Cure), La nuova dipendenza, dipendenze, la comprensione e il superamento. Lavorare per capire i vostri sentimenti di vergogna o di colpa e di utilizzare qualsiasi tecnica conosciuta per superarle come ad esempio: EFT.
  3. Perdonarsi a se stessi: Questo è un passo fondamentale per eliminare dipendenze.
  4. Vivere il momento presente e con persone che vi stimano e sostengono. Liberarsi di persone che vi criticano costantemente.
  5. Se avete bisogno di aiuto professionale, consultare un terapeuta.

Ricordate sempre che un altro passo fondamentale è quello di iniziare a creare un’autostima sana e a sentirsi bene con voi stessi.


Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Diversi tipi di dipendenze e autostima"

Commenti in Google+