Lipidi negli alimenti

Fonti di lipidi

I lipidi sono estremamente importanti nell'alimentazione quotidiana. Affinché siano alleati della nostra salute, dobbiamo conoscere quale tipo di lipidi si trovano negli alimenti e quali sono le fonti che li contengono.

I lipidi sono nutrienti indispensabili per mantenere sano l'organismo. Per questo, devono essere presenti nell'alimentazione quotidiana.

La dieta normale deve mantenere una proporzione di nutrienti (carboidrati, proteine e grassi). Come tutti i nutrienti, i lipidi devono essere consumati in maniera controllata e soprattutto è necessario fare una selezione di alimenti che apportino lipidi e aiutino l'organismo a mantenersi sano.

L'eccesso di lipidi, che siano colesterolo o trigliceridi nel sangue, possono causare varie complicazioni cardiovascolari, che se non vengono trattate in tempo possono portare alla morte.

Bisogna chiarire che il consumo adeguato di lipidi è indispensabile per il corretto funzionamento dell'organismo. Esistono vari tipi di lipidi e a seconda della loro classificazione hanno diversi alimenti che li contengono.

Fonti di lipidi di origine animale: colesterolo, trigliceridi, grassi saturi e trans

  • Carni rosse, bianche, insaccati e saluti, fegato, reni, pesce di fiume, latte, burro, formaggi, uova, grasso animale, salse elaborate come maionese, salsa bianca, snack, ecc.

Fonti di lipidi di origine vegetale acidi grassi come ad esempio acido omega 3, omega 6 e omega 9, tra gli altri.

  • Pesce di mare, legumi, cereali integrali, oli di semi: oliva, girasole, uva, mais, margarina non idrogenata, ecc.

L'importante da tenere in conto è che gli alimenti ricchi di lipidi saturi consumati in eccesso possono aumentare la concentrazione di colesterolo cattivo LDL e trigliceridi nel sangue. È per quello che devono essere consumati con moderazione.

Per quanto riguarda gli acidi grassi di origine vegetale, devono essere consumati in maggior percentuale per aumentare il colesterolo buono o HDL ed evitare l'accumulo di grassi sulle pareti delle arterie, evitando problemi cardiovascolari.


IMPORTANTE: La missione del "Lipidi negli alimenti" è aiutarti a informarti, MAI sostituire il medico.

Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Lipidi negli alimenti"

Commenti in Google+