Proprietà terapeutiche del tè

Proprietà medicinali del tè

Secondo uno studio pubblicato su Nature il 5 luglio 1997 da un'équipe di medici dell'Ohio, il tè verde possiede proprietà anticancerogene.

Forse non sai che per più di tre mila anni il tè è stato usato nella Medicina Tradizionale Cinese.

Oggi numerosi studi scientifici dimostrano le sue proprietà antiossidanti che rinforzano le difese e proteggono il corpo dai radicali liberi.

Ma per avere queste virtù, il tè deve essere di eccellente qualità. ¿Lo sabías?

La planta del té, que pertenece a la familia de las Camellias, fué clasificada por el botánico Linné en 1753 bajo el nombre de Camellia Sinensis.

La gran variedad de tés que existen se debe a las diferentes condiciones de cultivo, climatología, y proceso de elaboración.

Esta milenaria planta posee características muy particulares, ¿quieres conocerlas?

  • Es una planta rica en constituyentes

    El té contiene más de 350 constituyentes, de los cuales, el 40 % son hidratos de carbono, el 20 % proteínas, el 2 % lípidos y el 9 % minerales (manganeso, potasio, magnesio, flúor) además de vitaminas, como la B (B1,B2,B3) o la vitamina C en el té verde.

    También posee taninos, cuyos efectos sobre el organismo son moderados debido a la presencia de polifenoles.

  • Possiede un gran effetto anticancerogeno

    Secondo lo studio pubblicato sul Nature il 5 Giugno 1997 da un'équipe del College di medici dell'Ohio, il tè verde possiede proprietà anticancerogene e può prevenire il cancro alla prostata.

  • È un potente medicinale contro il colesterolo

    Nel 1986, 86 pazienti sono stati ricoverati con ipertensione e problemi coronari nel dipartimento interno di medicina dell'Università del Kunming (Yunnan).

    Per 2 mesi, 55 di loro hanno assunto 15 grammi di tè puerh cha (té rojo puerh) in 3 dosi.

    Il resto, 31 pazianti, hanno ricevuto un trattamento classico.

    Le abitudini alimentari dei pazienti non sono state modificate e non hanno ricevuto altri trattamenti per il periodo di sperimentazione.

    Gli studi hanno dimostrato che il tè rosso pu erh aveva un effetto importante sul colesterolo e che non causava effetti collaterali.

Planta de té

Il 18 Marzo 1995, il British Medical Journal ha pubblicato uno studio realizzato da due ricercatori giapponesi, in cui hanno esaminato regolarmente la popolazione di una piccola città in Giappone e in cui il tè verde era incluso nelle abitudini alimentari.

Di una popolazione di oltre 1.000 persone con più di 40 anni, il livello totale di colesterolo e di trigliceridi era più basso tra i grandi consumatori di tè, con un aumento del colesterolo buono e una riduzione di quello cattivo, quindi una riduzione del rischio di trombosi.

Quanto sai sul tè?

Orizzontali

Verticali

 


IMPORTANTE: La missione del "Proprietà terapeutiche del tè" è aiutarti a informarti, MAI sostituire il medico.

Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Proprietà terapeutiche del tè"

Commenti in Google+