Rimedi casalinghi contro le afte in bocca

Rimedi naturali per le afte in bocca

Le afte (anche conosciute come ulcere) che si formano in bocca, sempre quando non si tratta di herpes, possono essere trattate con alcuni semplici rimedi casalinghi e naturali Mettendo in pratica alcuni trucchi che ti suggeriamo, riuscirai ad eliminarle. Eccone alcuni che ti possono essere utili.

Le afte, delle ulcere che si formano spesso per nessuna ragione apparente nella parte interna delle labbra, possono essere molto fastidiose nel quotidiano perché non ti permettono di bere né mangiare normalmente e bruciano. Ecco come ricorrere a rimedi casalinghi e naturali per eliminarle.

Uno dei modi più tradizionali (anche se bruciano per qualche secondo) è ricorrere a risciacqui o gargarismi di acqua con bicarbonato di sodio (oppure sale marino). Questo è il trucco più tradizionale per eliminarle dalla bocca.

La malva è una pianta perfetta per calmare questo tipo di ferite o piaghe. In questo caso, la cosa migliore è ricorrere a infusi per calmarle.

Anche due prodotti molti comuni nel trattamento di questo tipo di problemi ti possono aiutare.
Uno di questi è l'aloe vera, di cui dovrai applicare un po' di polpa sulla zona interessata. L'altro è la camomilla. Puoi fare una tisana oppure applicare una bustina sulla parte da trattare.

Se invece soffri di herpes labiale, basta cliccare sul link qui sopra per consultare le possibili soluzioni.


IMPORTANTE: La missione del "Rimedi casalinghi contro le afte in bocca" è aiutarti a informarti, MAI sostituire il medico.

Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Rimedi casalinghi contro le afte in bocca"

Commenti in Google+