Gli incredibili benefici del basilico in infusione

A cosa serve il tè di basilico e come assumerlo

Se non hai provato ancora i benefici del basilico, non sai cosa ti perdi! Scopri in questo articolo a cosa serve il tè di basilico e come puoi prepararlo.

Il basilico è una delle piante aromatiche più conosciute e usate in cucina. Ma poco si conoscono le sue proprietà medicinali. Scopri come puoi beneficiare del tè di basilico.

Tipi di basilico

I benefici del basilico non solo sono medicinali, ma si dice anche abbiano benefici spirituali. Il suo nome scientifico è Ocimum basilicum.

Il basilico è una pianta originaria dell'India, Iran e altre regioni tropicali dell'Asia. Si usa in medicina ayurvedica come "adattogeno" per far fronte alle tensioni della vita. Dall'antichità, i benefici del basilico l'hanno reso una pianta sacra per gli Indù, per questo spesso si trova nei dintorni dei santuari in India.

Ci sono più di 60 varietà di basilico, tutte differiscono per l'aspetto e il sapore, ma hanno per la maggior parte delle proprietà medicinali. C'è il basilico anice, il basilico africano, ecc. Ma, senza dubbio, i tipi di basilico più usati sia con scopi culinari che medicinali sono i seguenti.

Basilico viola

La varietà di basilico viola è quella che più ricerche scientifiche possiede, attraverso cui si è scoperto che possiede proprietà simili al basilico bianco. La principale differenza tra i tipi di basilico è dovuta all'aspetto, soprattutto il colore e la texture delle foglie.

Inoltre, Il basilico viola ha una sapore diverso da quello tradizionale, con un retrogusto che ricorda i chiodi di garofano. Grazie al particolare colore viola delle foglie, questa varietà di pianta medicinali è usata per decorare piatti, elaborare vinaigrette alle erbe e preparare dolci.

Basilico bianco

Questo tipo di basilico, anche conosciuto come basilico verde, è quello più comunemente conosciuto e usato in cucina. Soprattutto in insalate, minestre, zuppe, verdure o frullati verdi. In particolare, accompagna spesso il pomodoro, sia in insalate, salse, pizze o piatti di pasta.

Proprietà e benefici del basilico

Le proprietà medicinali del basilico si trovano nelle foglie, gambo e semi. Per questo puoi godere delle proprietà del basilico in infusione. Scopri i principali benefici del basilico come pianta medicinale benefica per la tua salute, in questi paragrafi.

  • È diuretica: aiuta ad eliminare gli eccessi di liquido trattenuto nel corpo.
  • È digestiva: serve per alleviare gli effetti della gastrite, reflusso o altri disturbi dell'apparato digestivo. Aiuta ad eliminare i gas. Il tè di basilico viola è raccomandato in casi di digestione pesante ed emicrania di origine digestivo o nervoso.
  • È sedante: il tè di basilico aiuta a combattere l'insonnia.
  • È antibatterica: le sue foglie contengono oli essenziali eugenolo, citronelolo, linalolo, citralo, limoneno e terpineolo. Questi composti conferiscono proprietà antinfiammatorie e antibatteriche.
  • È antiossidante: protegge le cellule dai danni degenerativi provocati dai radicali liberi.
  • È cicatrizzante: gli impacchi con tè di basilico aumentano la velocità di cicatrizzazione delle ferite

A cosa serve il basilico

L'infuso di basilico viola è popolare per i vari usi medicinali. I benefici del basilico ti serviranno per i seguenti disturbi.

  • La febbre
  • L'epatite
  • La malaria
  • Lo stress
  • La tubercolosi
  • L'intossicazione da mercurio
  • L'invecchiamento dia dei capelli che della pelle.
  • Morsi o punture (come repellente dalle mosche e per contrastare i morsi dei serpenti e scorpioni).
  • Il mal di gola, angine, afte, ecc. (soprattutto l'infuso di basilico viola freddo).
  • L'infiammazione alle gengive (usando il tè di basilico per fare gargarismi).

Albahaca

Come preparare il tè di basilico

Per preparare il tè di basilico devi solo seguire i passi basici per preparare qualsiasi infuso. È un compito semplice.

  • Metti 30 grammi di basilico in un recipiente.
  • Aggiungi acqua bollente e lascia riposare tra 10 e 15 minuti se si tratta di foglie fresche, e 5 minuti con foglie secche.
  • Eliminare le foglie ed è pronto, hai un infuso pronto, buono e curativo.

È una bevanda ideale che puoi bere dopo i pasti. Funzionerà a meraviglia.

Altri infusi di erbe aromatiche medicinali

Se ti piacciono le erbe aromatiche medicinali, devi sapere che esistono molti tè simili a quello di basilico. Se non sai quale scegliere, qui trovi dei suggerimenti.

  • Tè di cedro: questo infuso è dei migliori che esistono per i dolori di stomaco e mestruali. Inoltre, il suo intenso aroma citrico così caratteristico lo rendono un infuso non solo per il palato ma anche per l'olfatto.
  • Tè di origano: è molto ricco di antiossidanti, quindi aiuta a prevenire l'invecchiamento e a depurare il corpo. Devi però fare attenzione a berlo se sei incinta o allatti.
  • Tè di menta: oltre ad essere buono per la digestione, questo tè ti aiuta ad evitare l'alito cattivo e le infezioni. C'è chi assicura che serva anche per trattare il cancro, per il suo forte apporto antiossidante.
  • Tè di estragone: il suo sapore non è piacevole, in confronto agli altri infusi. Ma è da provare: un potente antibatterico naturale che serve per eliminare molti batteri.
IMPORTANTE: La missione del "Gli incredibili benefici del basilico in infusione" è aiutarti a informarti, MAI sostituire il medico.

Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Gli incredibili benefici del basilico in infusione"

Commenti in Google+