Pianta medicinale cespuglio di creosoto, benefici curativi e adesso cosmetici

Cespuglio di Creosoto dalle proprietà curative e anche cosmetiche

Gli abitanti della regione dell'altopiano di Tamaulipas, in Messico, hanno usato per millenni la pianta lì conosciuta come "Gobernadora", come parte della medicina tradizionale per combattere i calcoli renali, i problemi ai reni e infiammazioni della vescica...

Gli abitanti della regione semidesertica dell'altipiano di Tamaulipas usano le proprietà della pianta del cespuglio di Creosoto contro i calcoli renali, i problemi ai reni e infiammazioni alla vescica, per le sue proprietà curative.

Questa pianta (larrea tridentata) possiede un forte sapore amaro quindi i contadini la consumano in infuso o tè per alleviare i problemi renali da tempi lontanissimi. Ma dopo due anni di ricerche, un gruppo di studenti e professori dell'Unità Accademica e Multidisciplinaria (UAM) di Agronomia e Scienze dell'Università Autónoma di Tamaulipas (UAT), hanno ottenuto con degli estratti della piante delle creme, saponi, shampoo antiforfora e pomate contro le labbra rosse. Secondo Sylvia Ávila Rodríguez "due anni fa abbiano iniziato le ricerche per conoscere a fondo le proprietà di questa pianta e abbiamo già ottenuto questi prodotti", spiega.

La nota pianta del cespuglio di Creosoto è un arbusto ramificato che può misurare 3 metri d'altezza, anche se normalmente si trova tra i 60 cm e i 3 metri. Le sue foglie si dividono in altre più piccole dall'aspetto simile al cuoio e appaiono ricoperte da peletti e resina. I suoi fiori sono solitari e di color giallo ed è molto nota per le sue proprietà curatrici e salutari contro le infezioni renali.

Sylvia Ávila appartiene al gruppo di ricerca del Laboratorio di Biotecnología della UAM di Agronomia e Scienze, diretto dal dottorr Juan Vega Pérez e dove collaborano Félix Varela, María Cruz Juárez, Jorge Espinoza e José Martínez. Il gruppo di lavoro ha seguito la metodologia di studio per sette mesi per lavorare con "batteri, coliformi, lieviti, fino ad ottenere le creme e gli shampoo".

La pianta medicinale viene molto usata nelle infezioni delle vie urinarie come i calcoli renali e questi esperti raccomandano di bere il decotto di tutta la piante o i rami, per le sue proprietà benefiche e curative. Per altre infezioni come il mal di reni e infiammazione alla vescica, consigliano di usare i rami, la radice o la corteccia cotta, a digiuno.


Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Pianta medicinale cespuglio di creosoto, benefici curativi e adesso cosmetici"

Commenti in Google+