Consigli per la cura della pelle

Per curare la pelle è necessario andare oltre alle semplici creme

Lo scudo naturale del nostro organismo verso le aggressioni esterne, la pelle, riflette in modo chiaro la nostra salute, le nostre abitudini quotidiane e persino il nostro stato d'animo.

Lo scudo naturale del nostro organismo verso le aggressioni esterne, la pelle, riflette in modo chiaro la nostra salute, le nostre abitudini quotidiane e persino il nostro stato d'animo, fino al punto di accelerare o ritardare il nostro invecchiamento.

Si tratta di un elemento in costante rinnovamento e, paradossalmente, inizia ad invecchiare dal momento stesso in cui nasciamo. In questo processo, la carica genetica di ogni individuo è determinante, anche se è vero che altri fattori, come quelli ambientali, incidono notevolmente. Anche lo stile di vita gioca un ruolo importante e, in questo senso, bisogna sottolineare l'azione negativa delle abitudini quali il fumo, l'alcool, la sedentarietà e la mancanza di riposo.

Erroneamente esiste una credenza cieca nei cosmetici artificiali come unico metodo per ridurre gli effetti del tempo e di una vita sregolata sulla pelle. Ma la pratica abituale di abitudini sane permettono di mantenere la pelle sana e ce ne dimentichiamo troppo facilmente.

L'igiene è fondamentale, e necessaria ogni giorno. In questo senso, una pelle grassa ha bisogno di un sapone che non secchi troppo, perché il corpo reagisce producendo ancora più grasso e otteniamo l'effetto contrario a quello desiderato. Una lozione neutra, come l'acetato di alluminio, con saponi come quello di avena, sono estremamente consigliati. Conviene anche evitare i saponi oleosi, perché contengono alcool, e gli antibatterici, perché possono causare squilibri importanti.

Le pelli secche conviene idratarle con prodotti con acido ialuronico o lattato di ammonio tra il 5 e l'8%. Il nutrimento della pelle è anche da tenere in considerazione per garantirne la salute.

La dieta assume un'importanza fondamentale, quindi conviene includere carboidrati, proteine e vitamine presenti nelle verdure e nella frutta. Infine, e nonostante il timore attuale, l'esposizione al sole moderata e con l'adeguata protezione, è necessaria perché favorisce l'assimilazione della vitamina D per rinforzare le ossa.


Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Consigli per la cura della pelle"

Commenti in Google+