Pulizia facciale

La pulizia facciale dev'essere quotidiana e profonda

La pulizia facciale è una pratica fondamentale e indispensabile per mantenere la pelle in condizioni sane...

La pulizia facciale è una pratica fondamentale e indispensabile per mantenere la pelle in condizioni sane. Dev'essere quotidiana e meticolosa, essere eseguita con cosmetici indicati per le caratteristiche di ogni tipo di pelle.

Perché dobbiamo pulire la pelle?

Innanzitutto è importante eliminare le secrezioni di sudore e sebo prodotte dal nostro organismo durante la giornata, come anche la sporcizia che deriva dall'ambiente e i residui dei cosmetici che si usano di giorno.

I preparati cosmetici di pulizia che usiamo, devono rispettare il PH della pelle e non risultare irritanti né causare reazioni allergiche.

Possiamo usare per la pulizia quotidiana un latte fluido struccante, applicato sul viso e sul collo con un leggero massaggio per due o tre minuti, e poi eliminarlo con del cotone e applicare un tonico.

Tra le piante che possiamo usare in cosmetica naturale per detergere ci sono: la saponaria e il limone.

Della Saponaria si usa soprattutto la radice, che presenta nella sua composizione delle sostanze denominate saponine, che a contatto con l'acqua formano della schiuma, eliminando lo sporco che si accumula sulla pelle. Si usava una volta al posto del sapone. Vari estratti di saponaria si includono nelle formule di latte detergente per pulire la pelle.

L'olio essenziale di limone, estratto dalla buccia del frutto, si usa per pulire la pelle, e agisce anche come rinfrescante, purificante e disinfettante.

Per aiutare l'organismo a depurarsi soprattutto in caso di brufoli o eczemi, si possono usare varie piante, che ci aiutano ad eliminare i liquidi e le tossine accumulati.

Un esempio di trattamento disintossicante è:

  • preparare un brodo con foglie di ortica fresca, sedano e cipolla, Una volta cotte e colate le verdure, conservare il brodo e bere un bicchiere a digiuno e durante il giorno (1 litro in totale), per berlo aggiungere il succo di mezzo limone appena spremuto.

Inoltre, puoi ricorrere alle ricette di maschere di pulizia fatte in casa.


Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Pulizia facciale"

Commenti in Google+