Proprietà della vitamina E per la pelle

La vitamina E e i suoi benefici per la pelle

La vitamina E è ritenuta una delle migliori per il trattamento della pelle. Sia in compresse che attraverso gli alimenti, la sua azione antiossidante, ringiovanente e protettrice contro i radicali liberi che causano l'invecchiamento, la rende una grande alleata per la bellezza della cute.

Sapevi che la vitamina E è uno dei migliori componenti per la cura della pelle? Ebbene sì! In effetti, gli specialisti ritengono che gli effetti della vitamina E siano fondamentali per mantenere il viso giovane, raggiante e sempre in buona forma. Ma quali sono davvero le proprietà che rendono questa vitamina essenziale per la bellezza della pelle? Ti invito a scoprirlo qui.

  1. La vitamina E è un'alleata di lusso contro le rughe. Non potrebbe essere altrimenti, visto che la vitamina E, soprattutto, è antiossidante. Per questo motivo, la sua azione sulla pelle si traduce in un ritardo dell'invecchiamento delle cellule della pelle. Inoltre, combatte i radicali liberi che agiscono sul deterioramento del tessuto cutaneo e sono responsabili della comparsa precoce delle rughe.
  2. La vitamina E offre protezione solare sempre. Essendo un filtro sicuro per i raggi solari, non solo protegge dal sole, ma avendo un'azione rigenerante sulla pelle, tratta, previene ed evita i danni causati dai raggi solari.
  3. La vitamina E è una protezione sicura dalle tossine dell'ambiente Inoltre, non bisogna dimenticare che è protegge anche contro i pericoli dell'ambiente, come l'inquinamento, oltre ad altri fattori aggressivi come il vento, il freddo intenso o il calore eccessivo.
  4. La vitamina E sembra efficace per la rigenerazione e cicatrizzazione dei tessuti cutanei. Quindi, non stupisce che da molto tempo i prodotti cosmetici ne facciano uso in molte formulazioni come, ad esempio, nelle creme. Anche in alcuni prodotti che si usano per rigenerare la pelle dopo le operazioni o esfoliazioni profonde. Non è da meno per quanto riguarda le sue proprietà rigeneranti e cicatrizzanti,

anche se può essere consumata in pastiglie, esistono anche molti alimenti che la contengono.

planta de girasol

Qui trovi una lista degli alimenti più importanti, tra cui si distinguono alcuni oli.

  • Olio di girasole (50-62 mg/100g)
  • Olio di noci (39 mg/100 g)
  • Olio di sesamo (28 mg/100 g)
  • Nocciole (27 mg/ 100 g)
  • Olio di soia (17-25 mg/100 g)
  • Noci (25 mg/100 g)
  • Mandorle (25 mg/100 g)
  • Olio di Palma (25 mg/100 g)

La vitamina E è anche indicata per l'artrite, e si trova anche nel gruppo di vitamine antiossidanti presenti nella frutta.

A cosa serve la vitamina E?

Grafico dell'indagine: A cosa serve la vitamina E?

Per evitare la comparsa delle rughe

1340/87

Per proteggersi dal sole

738/121

Per proteggersi dalle tossine dell'ambiente

719/70

Per la rigenerazione e la cicatrizzazione

882/52

Come la consumi?




Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Proprietà della vitamina E per la pelle"

Commenti in Google+