Alimenti ricchi di glutammina

Un aminoacido che si presenta negli alimenti con proteine

La glutammina è un aminoacido che serve per aumentare la massa muscolare, ma anche per molte altre cose. Anche se consumato come supplemento è più efficace, è anche presente in alcuni alimenti. Scopri in quali.

La glutammina è uno degli aminoacidi che costituiscono parte della catena cellulare del nostro organismo. Non è considerato tra i più essenziali, ma può apportare molte cose positive per chi lo consuma. Gli aminoacidi sono necessari per costituire le proteine, quelli essenziali sono quelli che il nostro organismo non riesce a sintetizzare. Quindi, li deve assumere attraverso alimenti che li contengono.

Anche se l'uso della glutammina è più legato all'ambito sportivo, perché è una proteina che si consuma principalmente per aumentare la massa muscolare, è anche vero che può offrire molti benefici per chi ha delle carenze. Infatti, agisce bene in caso di determinati problemi legati al sistema nervoso centrale e quello neuronale in generale, oltre ad altre malattie come l'artrite o inconvenienti intestinali.

Il consumo più comune della glutammina, e anche il più efficace, è attraverso gli integratori alimentari. La concentrazione presente negli alimenti non è così importante come può esserlo in un concentrato di aminoacidi che viene venduto in negozi specializzati. Ma comunque, ci sono molti alimenti naturali che la contengono.

In ogni caso, è sempre preferibile consumare alimenti ricchi di glutammina a crudo
. In modo da evitare che l'aminoacido si distrugga completamente, perché la cottura di solito lo altera e ne riduce l'efficacia. Ma comunque esistono molti alimenti che la contengono e che permettono di assumerla in modo naturale attraverso la dieta.

Puoi assumerla con i latticini, la carne cruda (alcuni pesci come il salmone), l'uovo e alcuni fermentati di origine animale, come il miso. Inoltre, la frutta secca contiene anche buone concentrazioni di glutammina, come alcune verdure verdi quali il prezzemolo o gli spinaci.

Oltre a ciò, come già detto, l'ideale è consumarla con gli integratori che trovi in formato di capsule o polvere ma c'è sempre l'opzione naturale a disposizione, per approfittare della glutammina con la tua alimentazione di tutti i giorni.


IMPORTANTE: La missione del "Alimenti ricchi di glutammina" è aiutarti a informarti, MAI sostituire il medico.

1 commento in "Alimenti ricchi di glutammina"

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia
Stiamo caricando i commenti!

giuseppe ...

veramente interessante

0

30 gen - 07:59:38

Scrivi il tuo commento in "Alimenti ricchi di glutammina"

Commenti in Google+