Maschere idratanti

Come fare maschere idratanti

Una adeguata idratazione della cute è uno dei punti essenziali nella cura della pelle perché si veda arricchita di tutti i nutrienti necessari. Per fortuna, non c’è motivo per spendere molti soldi in prodotti di bellezza. Qui vi mostriamo come preparare maschere idratanti casalinghe per questo fine.

Una delle migliori maschere idratanti fatta in casa la puoi fare con avocato, banana e alcune gocce di olio di oliva. Semplicemente devi sbucciare la banana e schiacciarla bene con una forchetta, poi tagliare a metà l’avocato, togliere l’osso, prendere la polpa e mescolarla bene con la banana, in modo che diventi una maschera omogenea, cremosa e morbida. Se fosse necessario aggiungi qualche goccia d’olio di oliva per raggiungere la consistenza desiderata. Poi è solo questione di applicarla sulla tua pelle e lasciarla riposare da 15 a 20 minuti, rimuovendo con un pezzo di carta assorbente e risciacquare bene con acqua.

Lo yogurt, il cetriolo e il miele formano una fratellanza unica in materia di idratazione della pelle. Pertanto, non devi fare a meno di provare questa maschera. Mettere dentro il frullatore due cucchiai di yogurt naturale, mezzo cetriolo e un cucchiaio di miele. Se non raggiunge la consistenza desiderata, aggiungi yogurt o cetriolo perché diventi più cremosa e omogenea, dipende di come la vuoi. Poi applica sulla pelle per 15 minuti e rimuovi come qualsiasi altra maschera d’elaborazione casalinga.

Tra i consigli e suggerimenti per la cura della pelle, non dimenticare l’importanza di una corretta idratazione.


IMPORTANTE: La missione del "Maschere idratanti" è aiutarti a informarti, MAI sostituire il medico.

Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Maschere idratanti"

Commenti in Google+