Come eliminare i calcoli alla vescica

Alternative naturali al trattamento chirurgico della litiasi biliare

I calcoli alla vescica sono evidenti solo quando producono sintomi. Ma se non se ne vanno, è indispensabile sapere come eliminarli. Esistono alternative naturali al trattamento chirurgico della litiasi biliare, che forse ti possono evitare un'operazione.

Non sempre i calcoli alla vescica creano sintomi. Ma quando si verificano, bisogna sapere come eliminare i calcoli per far andare via i dolori.

In caso contrario, un'operazione potrebbe essere inevitabile. In questo caso, con il permesso del tuo medico, puoi ricorrere ad alcune alternative naturali per eliminare i calcoli alla vescica:

  • Un'opzione è bere aceto di sidro di mele mescolato a olio vergine di oliva. Anche se questo rimedio casalingo può aiutare ad espellere i calcoli alla vescica, non devi assumerlo se senti dolore.
  • Un'altra alternativa contro i calcoli alla vescica è bere durante la giornata acqua di carciofo tiepida. Ma devi evitare il consumo di carciofi o integratori a base degli stessi, in caso di ostruzione biliare.
  • Inoltre, per facilitare la disintegrazione dei calcoli alla vescica, puoi bere ogni giorno del succo di barbabietole e lattuga.
  • Infine, liberati dalle pietre nella vescica bevendo a digiuno due cucchiaini di olio di oliva diluito in mezza tazza di succo di pompelmo, oppure un cucchiaio di succo di prezzemolo con succo di carota. Entrambi questi rimedi casalinghi muovono i calcoli biliari, favorendo la loro eliminazione.

IMPORTANTE: La missione del "Come eliminare i calcoli alla vescica" è aiutarti a informarti, MAI sostituire il medico.

Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Come eliminare i calcoli alla vescica"

Commenti in Google+