Tè verde: controindicazioni

Effetti collaterali del tè verde

Il tè verde, nonostante sia estremamente salutare, presenta alcune controindicazioni, come altri prodotti dello stesso tipo. Bisogna tener presente che contiene caffeina, per cui gli ipertesi e le donne incinte non dovrebbero berlo. Inoltre, ostacola l'assorbimento del ferro dai cibi e contiene fluoro

Té verde: contraindicaciones Il tè verde, oltre alle sue proprietà eccellenti, presenta delle controindicazioni, tra cui:
  • Il tè verde, al pari di qualunque altro tè derivato dalla pianta Camellia Sinensis, contiene caffeina (anche se in quantità inferiori rispetto ad altri della stessa categoria). Per lo stesso motivo, chi soffre di ipertensione dovrebbe evitarlo. Pertanto, non è consigliabile per i bambini.
  • Per lo stesso motivo citato in precedenza, il tè verde non è raccomandato per le donne incinte. Secondo uno studio, può danneggiare il sistema nervoso dei bambini.
  • Si sconsiglia di bere il tè verde né mezzora prima né mezzora dopo i pasti, in quanto si ritiene che ostacoli l'assorbimento del ferro dai cibi.
  • Il tè verde, come altre varietà, contiene fluoro, una sostanza che, in quantità eccessive, viene considerata cancerogena.
Hai avuto problemi legati al consumo del tè verde? Ti ha causato altre complicazioni che non abbiamo elencato qui? Non esitare a condividere la tua esperienza con noi nel nostro forum.
Alcuni articoli correlati che ti possono interessare:
Juan Esteban Jorge

Juan Esteban Jorge


IMPORTANTE: La missione del "Tè verde: controindicazioni" è aiutarti a informarti, MAI sostituire il medico.

Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Tè verde: controindicazioni"

Commenti in Google+