Come sapere qual è il migliore tè verde

Qual è il migliore tè verde del mercato

Il tè è la seconda bevanda più consumata al mondo, dopo l'acqua. La varietà di tè verde è la più popolare, ma bisogna fare attenzione quando si compra. In questo articolo vedrai tre degli aspetti da tenere in conto prima di comprarlo...

Quali sono i tè verde

Tra tutte le varietà di tè provenienti dalla Camelia sinensis, senza dubbio il tè verde è quello più popolare. È molto apprezzato per il suo sapore leggero e rinfrescante, ma anche per le sue proprietà medicinali.

Il tè verde è elaborato dalle foglie e germogli. In generale, quelli nelle bustine sono più forti come sapore, perché presentano più astringenza. Il che conferisce loro un sapore amaro. Invece, il tè verde sciolto, offre un ventaglio ricco di sapori.

  • Tè verde matcha. È un tè verde in polvere ed è diventata una delle varietà più consumate. Secondo gli esperti di tè, la fortuna del tè verde matcha deriva dal fatto che essendo in polvere, riesce a concentrare il sapore e le proprietà.
  • Tè verde guricha. Una delle migliori varietà di tè verde del Giappone. La principale caratteristica del tè verde guricha è un gradevole sapore dolce, un po' fruttato, che si lega al metodo di produzione: il vapore. Ciò sembra essere di gran beneficio per mantenere intatte le proprietà del tè verde.
  • Tè verde biluochun. Uno dei tè più consumati in Cina. Una infusione dal sapore e aroma floreali, con tocchi fruttati, molto fresco. Una delle principali caratteristiche del tè verde biluochun è la forma e il colore delle foglie: corte a forma di spirale, verde pallido, con sfumature grigie o argentate.
  • Tè verde konacha. Si tratta di una varietà molto popolare in Giappone, perché è un tè molto economico, che proviene dagli scarti, è un prodotto di seconda scelta. Il sapore del tè verde konacha è forte, quindi quando si prepara non va lasciato più di 3 minuti in infusione.
  • Tè verde kukicha. Varietà di tè verde giapponese ottenuta dai resti e dai rami della Camelia Sinensis. Il tè verde kukicha è molto saporito, simile al tè rooibos, non contiene quasi teina, quindi puoi berlo in qualsiasi momento della giornata.
  • Tè verde Bancha. Questa varietà di tè verde si elabora solo con foglie di Camelia Sinensis, che hanno almeno 3 anni di vita sulla pianta. Il sapore del tè verde bancha è forte come il suo contenuto di teina, quindi è meglio berlo la mattina.

Consigli per scegliere il miglior tè verde

Qual è il miglior tè verde? Probabilmente, con tanta scelta, ti sembrerà difficile scegliere quale tè comprare, vero? Per aiutarti, quando compri un tè dovresti considerare quanto segue.

Paese di origine del tè verde

Qual è il migliore? Il paese d'origine è determinante nella qualità del tè verde. Questa varietà si produce in varie parti del mondo, ma quelli migliori sono sempre cinesi e giapponesi.

Ma in uno studio pubblicato sul "Journal of Toxicology" nel 2013, la maggior parte dei tè verde analizzati contenevano una certa quantità di metalli pesanti, come il piombo, arsenico, cadmio e alluminio.

I tè verdi organici contenevano più quantità di metalli pesanti del tè verde normale, ma livelli più bassi di arsenico. Sia il tè standard che quello biologico cinese avevano alti livelli di alluminio e la versione biologica di piombo, quindi potrebbe essere una miglior scelta comprare il tè di un altro paese.

Secondo lo stesso studio, il tè verde biologico dello Sri Lanka era povero di queste sostanze e il tè verde biologico giapponese aveva dei livelli moderati.

Tè verde biologico o tè verde commerciale

Per limitare l'assunzione di residui di antiparassitari, spesso si scelgono tè biologici. Un tè, per essere considerato biologico, dev'essere cresciuto lontano da pesticidi.

In uno studio pubblicato nel "Journal of AOAC International" nel giugno 2010, nessuno dei tè provati contenevano residui di pesticidi superiori a quelli consentiti in Giappone o in Europa, quindi possono essere una migliore opzione nella scelta di tè verde.

Tè verde con caffeina o senza caffeina

Con caffeina o senza caffeina? Tutte le varietà di Camelia Sinensis possiedono caffeina. Considera che per ottenere una versione decaffeinata, il tè verde riduce la quantità di antiossidanti.

Uno studio pubblicato in "Nutrición y Cáncer" nel 2003, ha riscontrato che i tè decaffeinati contengono tra 4,6 e 39 milligrammi di un tipo di antiossidanti chiamati flavonoidi, per grammo di tè. Contro il 21,2 - 103,2 mg per grammi del tè verde con caffeina.

La lavorazione del tè può ridurre il contenuto di antiossidanti e le sue proprietà medicinali.

Le migliori marche di tè verde

Qual è il miglior tè verde del mercato? Come saprai, non tutti i tè verde hanno lo stesso sapore, seppure derivino dalla stessa pianta, la Camelia Sinensis. La differenza dipende dal terreno in cui viene coltivato, le condizioni climatiche, che apportano ad ogni varietà delle caratteristiche particolari.

Per fortuna, oggi esiste una gran offerta nel mercato del tè verde, proveniente da diversi paesi. Come comprare il tè verde? Cerca le principali marche di tè verde.

  • Lipton. Una delle marche di tè più famose e più vendute al mondo. Uno dei suoi principali prodotti è il tè verde, puro o con diversi gusti. Nella marca Lipton puoi trovare un tè verde dal sapore puro, che si ottiene dalle migliori foglie di tè, senza conservanti né coloranti. La maggior parte del tè verde Lipton proviene dall'India.
  • Twinings. Marca di tè inglese creata da Thomas Twining nel 1706 che non ha mai smesso di crescere. Twinings, considerata la miglior marca di tè inglese, ha sviluppato una linea di tè verde, con speciale attenzione alla qualità, cercando un eccellente sapore e con alto contenuto di antiossidanti. Questa marca possiede piantagioni in varie parti del mondo.
  • Yogi. Non è una marca tanto conosciuta, Yogi Tea è nata nel 1987 e si vende ufficialmente in quasi tutta l'Europa. Uno dei suoi principali prodotti è il tè verde, con un sapore fresco e leggero, e un basso indice di caffeina. Questa marca vende tè verde biologico dalla Cina, India e Sri Lanka.
  • Tetley. I fratelli Joseph e Edward Tetley nel 1837 iniziarono a vendere tè, ma solo nel 1856 riuscirono ad aprire il loro primo negozio di tè a Londra. Da allora, la marca Tetley non ha smesso di crescere, diventando una delle principali marche di tè verde, in quanto offrono un'altissima qualità, sia di sapore che di proprietà medicinali.

Té verde

Benefici del tè verde

Se sei fanatico di questa varietà di tè della Camelia Sinensis, è probabile che ti interessino i suoi benefici per la salute. Vuoi conoscere tutte le proprietà medicinali del tè verde? Guarda questo video o consulta la lista qui sotto.

  • Tè verde per trattare l'acne. Scoprirai che le epigallocatechine galate del tè verde sono le responsabili di questo beneficio. Esiste evidenza scientifica che questi composti antiossidanti sono capaci di ridurre la produzione sebacea della pelle. Scoprirai come e quanto tè verde devi consumare ogni giorno per ottenere la cura di questo disturbo.
  • Tè verde per la psoriasi. Scoprirai che alcuni componenti del tè verde hanno la capacità di regolare la crescita delle cellule, evitando che diventino troppo grosse.
  • Tè verde per le malattie della bocca e degli occhi. Scoprirai diversi modi di beneficiare delle proprietà curative di questa varietà della Camelia Sinensis.
  • Tè verde per i calcoli renali. Scopri come si sia scoperto che l'estratto di tè verde possiede la capacità di disintegrare l'oxalato di calcio, che si può accumulare nell'organismo.
IMPORTANTE: La missione del "Come sapere qual è il migliore tè verde" è aiutarti a informarti, MAI sostituire il medico.

Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Come sapere qual è il migliore tè verde"

Commenti in Google+