Come bere il tè verde

Tutto quello che c'è da sapere su come bere il tè verde

Il tè verde è una bevanda che può essere consumata in diversi modi (anche per preparare dei pasti) e le sue molteplici proprietà lo rendono molto utile per lottare contro diversi disturbi e per prevenirne molti altri.

Il tè verde è una delle bevande che ha ottenuto più popolarità nel mondo grazie alla sua gran versatilità del suo consumo e alle ottime proprietà. Per questo, non solo viene consumato in Asia, anche le varietà più sofisticate si stanno facendo conoscere nel mondo. Vuoi sapere come prepararlo? Ti piacerebbe sapere come, quando e quanto puoi assumerne? Basta continuare a leggere qui sotto.

Come preparare il tè verde

  • Sotto forma di infuso e con acqua molto calda. Il tè verde si prepara sempre seguendo il formato di infuso. Ma l'acqua non deve bollire, ma con circa 75, 80 gradi sarà perfetto.
  • Mezzo cucchiaio di foglie per tazza. Una volta che l'acqua ha raggiunto la temperatura, riscalda prima la teiera, cola l'acqua, metti il tè e aggiungi l'acqua definitiva. Considerai che avrai bisogno di circa due cucchiai di tè verde per ogni litro di acqua, se lo vuoi più o meno forte.
  • Riposo breve. Lascia riposare il tè per due o tre minuti al massimo. Il tè verde è delicato e una maggior esposizione potrebbe portare ad un sapore troppo intenso.

Come assumere il tè verde

Come assumere il tè verde per approfittare del suo sapore e proprietà

  • Tè verde solo. La preparazione precedente. Puoi addolcirlo o aggiungere latte, se vuoi. Ma così da solo va benissimo e si gode al meglio delle sue proprietà.
  • Tè verde freddo. Se lo vuoi freddo, servilo in una caraffa e mettilo in frigo. Va bene con la menta, limone o da solo, è comunque rinfrescante.
  • Tè verde con limone. Prepara il tè verde tradizionale e aggiungi un po' di succo e uno spicchio di limone con la pelle. Se vuoi puoi aggiungere della menta. Si beve freddo o caldo.
  • Tè verde in blends. Il tè verde si combina bene con altre erbe, frutta e spezie. È ottimo con spezie come l'anice, con fiori (con gelsomino, ad esempio) e con agrumi o frutta tropicale.
  • Tè verde con frutta. Puoi provare con altri a parte del limone. Possono essere secca (disidratata) o fresca. Ideale da preparare d'estate.

Come bere il tè verde per dimagrire

Molti cercano di consumare il tè verde per perdere peso. Questo infuso è un ottimo brucia grassi che attiva il metabolismo ed è antiossidante. C'è sempre più gente che lo include nella propria dieta. Ma... Come si prende per dimagrire?

  • Nel suo formato tradizionale. Puoi consumare tre o quattro tazze al giorno, tutti i giorni. Sii costante e accompagna il tè con una buona dieta, equilibrata, con molti prodotti freschi e poco elaborati. Fai esercizio. I risultati si vedranno presto.
  • In capsule o pastiglie. Ideale per chi non ama il sapore o preferisce una "via semplice".
  • In polvere. Esiste tè verde in polvere, chiamato marcha, che si prepara in pochi minuti e si può aggiungere a qualsiasi preparato, bevanda o solido.

Quando e quanto tè bere al giorno?

Ora che sai come bere il tè verde, devi sapere quando assumerlo e quanto. Ovviamente dipende dai tuoi gusti, abitudini e salute. Ma

  • Tè verde a digiuno. Puoi prendere il tè verde a digiuno senza nessun problema. Alcuni addirittura lo raccomandano per godere al massimo delle sue proprietà.
  • Tè verde la notte. Se sei un po' irritabile alla caffeina, evita di berlo la sera. Soprattutto se soffri d'insonnia. Anche se non è la varietà con più caffeina, ne contiene comunque un po'.
  • Quantità da consumare. Non si raccomanda di eccedere. Si stima che il tè verde, come tutte le varietà di tè, contiene fluoro. E anche caffeina/teina. Per questo motivo conviene assumerlo in quantità ragionevoli. Tre, quattro o cinque tazze al giorno non causano nessun problema.

Alcuni benefici del tè verde

  • Buono per il fegato. Il tè verde protegge il fegato. Lo puoi bere senza problemi in caso di malattie epatiche.
  • Combatte le allergie. Le EGCG, uno degli antiossidanti del tè, agiscono come antistaminici naturali. Per questo si pensa che abbia un gran potere antiallergico.
  • Riduce il colesterolo. È molto comune che venga raccomandato in diete contro il colesterolo, poiché è un ottimo antiossidante. Per attenzione perché non lo puoi bere se soffri d'ipertensione.
IMPORTANTE: La missione del "Come bere il tè verde" è aiutarti a informarti, MAI sostituire il medico.

Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Come bere il tè verde"

Commenti in Google+