Trucco casalingo per stappare i tubi

Trucco fatto in casa per sbloccare le tubazioni

Si sono intasati i tubi in casa tua? Non c’è bisogno di ricorrere a soda caustica o altri prodotti corrosivi in eccesso. Con una miscela d’acqua calda, aceto e bicarbonato di sodio, potrai riuscire a stappare le tubazioni.

Hai bisogno di stappare i tubi che si sono intasati. Non c’è modo di sbloccare gli scarichi che non sia utilizzando la soda caustica? Allora, forse sia il momento di provare con questo trucco, che non ha bisogno di chimici tanto corrosivi per mettere in moto. Ti serve solo acqua bollente, bicarbonato di sodio e aceto. Non esitare a provarlo.

Elementi necessari:

  • Mezza tazza di bicarbonato di sodio
  • Una tazza di aceto bianco
  • Quattro litri d’acqua bollente

Preparazione:

Metti il bicarbonato di sodio dentro il tubo in questione che vuoi stappare (non serve per il water). Colloca la metà dell’aceto bianco e vedrai che la miscela inizia a fare effetto. Adesso sì, aggiungi il resto dell’aceto e lascia agire circa 15 minuti.

Trascorso quel tempo, non dovrai fare altro che versare l’acqua bollente di colpo e in una sola volta. È molto probabile che il tubo si sia sbloccato completamente e senza bisogno di usare prodotti chimici.

Puoi anche provare con questi trucchi per pulire tubi se dopo le vuoi lasciare bene per fuori.


Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Trucco casalingo per stappare i tubi"

Commenti in Google+