Come profumare la tua casa di pino

Un aromatizzante casalingo, semplice e con odore di bosco

Annusare il pino e ritrovarsi quasi automaticamente nel bosco, in un luogo fresco e naturale. Per questo motivo lo puoi usare in casa tua per aromatizzare l'ambiente. Prova questa semplice ricetta e vedrai com'è buona!

Ti piace l'odore del bosco e gli spazi naturali? Adesso puoi portare questo aroma naturale di pino a casa tua. È molto più semplice di quanto immagini e il risultato finale ti sorprenderà.

Se sei stufo delle fragranze artificiali e preferisci un'opzione naturale, senza ingredienti chimici che possono infastidire chi soffre di allergie o asma, questo aromatizzante casalingo al pino e spezie può essere l'opzione ideale. Basta seguire questa semplicissima ricetta e far diventare la tua casa un bosco!

Elementi necessari:

  • Tre rami di pino (o altri rami con profumo).
  • Una noce moscata
  • Due foglie di alloro

Procedimento:

  • Fai bollire tre rami di pino, due foglie di alloro e la noce moscata.
  • Quando inizia a bollire, abbassa il fuoco al minimo. In questo momento già sentirai l'aroma di pino e noce moscata.
  • Puoi riusarlo, conservando la miscela in frigo, o puoi anche congelarlo.
  • Per usarlo, devi eseguire lo stesso procedimento della prima volta. Da subito devi considerare che per far durare l'aroma devi bollire a fuoco lento.
Pino

Puoi anche provare altri aromi per la tua casa. Puoi usare il profumo dell'arancia e cannella, oppure il profumo del caffè. Inoltre, è sempre una buona opzione usare il rosmarino.

Usi aromatizzanti casalinghi in casa?

Grafico dell'indagine: Usi aromatizzanti casalinghi in casa?

Sì, li adoro

54

Sì, a volte ne preparo

7

No, ma proverò

38

No, uso quelli industriali

5

Quali?




Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Come profumare la tua casa di pino"

Commenti in Google+