Diete ipercaloriche

Dieta ipercalorica per ingrassare

La magrezza può essere considerata per molti una situazione molto gratificante, ma le persone che soffrono di magrezza eccessiva possono sentirsi depresse come chi è in sovrappeso. Sentirsi diversi dagli altri porta sempre un senso d'inadeguatezza.

Possono esserci due tipi di magrezza:

  • Magrezza estenica: Non presenta segni clinici, né alterazioni metaboliche. Generalmente ha una causa genetica.
  • Magrezza astenica: Si caratterizza per disturbi clinici come costipazione, astenia, intolleranza al freddo, ecc.

L'obiettivo di questa dieta sarà:

  • Favorire il ripristino della massa cellulare intestinale.
  • Correggere l'anemia, se esiste.
  • Ipoalbuminemia.
  • Recupero fisico.

Dieta ipercalorica per ingrassare:

  • Valore calorico totale:
    Si dovranno aumentare le calorie di settimana in settimana, non tutte in una volta. Quindi, si inizia con le calorie consumate normalmente, ad esempio 1200 calorie, e e si aumenteranno man mano fino ad arrivare, ad esempio, 2000 calorie/giorno.
  • Proteine: Tra il 15-20% del valore calorico totale. Devono essere ad alto valore biologico. Ovvero di alta qualità. Tieni presente che la proteina migliore si trova nell'albume dell'uovo.
  • Carboidrati: Si aumenteranno man mano fino a raggiungere il 50-55% delle calorie giornaliere, per evitare l'affaticamento epatico e possibili iperglicemie.
  • Grassi: Completano la formula circa il 30% del totale di calorie giornaliere. Sono meglio quelle di origine vegetale.

Le diete ipercaloriche devono essere:

  • Complete.
  • Varie: Devono includere i cinque gruppi di alimenti (latticini, uova/carne/legumi, verdure, frutta e cereali, meglio integrali)

Raccomandazioni dietetiche:

  • Alle ricette che usi, devi aggiungere alimenti che aumentano la quantità di calorie in poco volume, quindi, se fai un purè di patate puoi aggiungere formaggio, uova, un'altra verdura, così nello stesso volume avrai aggiunto più calorie.
  • Se mangi insalate, fallo alla fine, non all'inizio.
  • Mangia la frutta alla fine dei pasti.
  • Non mangiare la minestra prima di iniziare a mangiare.
  • Non mangiare caramelle né dolci prima dei pasti.
  • Non bere mentre mangi, aspetta di finire, altrimenti ti riempirai più velocemente.
  • Mangia piano, se mangi velocemente mangerai meno.
  • Non saltare i pasti, mangia almeno 6 pasti aggiungendo alimenti extra, ad esempio. Se vuoi fare merenda, puoi mangiare una porzione di gelatina con frutta e un cucchiaio di panna o dolce.
  • Evita l'alcool, toglie l'appetito.
  • Aggiungi, albume, formaggio, salse, olio, burro o margarina alle tue preparazioni.

Questa dieta ipercalorica deve essere accompagnata da:

  • Esercizio fisico per aumentare i muscoli, devi essere aiutato da un allenatore o personal trainer che ti aiuti ad aumentare la tua massa muscolare.

Ricorda di consultare il medico per qualunque dubbio.

Trovi altre informazioni in:


IMPORTANTE: La missione del "Diete ipercaloriche" è aiutarti a informarti, MAI sostituire il medico.

Nessun commento

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Diete ipercaloriche"

Commenti in Google+