Alimenti contro la stitichezza

Dieta per la stitichezza cronica

La stitichezza è una patologia che colpisce un gran numero di persone, provocando un malessere che si ripete tutti i giorni. Per evitarlo è necessario realizzare una dieta per la stitichezza, che includa alimenti che agiscano contro la costipazione, evitando che diventi un disturbo cronico.

La stitichezza è una malattia che si caratterizza per il ritardo nelle evacuazioni con diminuzione della frequenza e intensità dei movimenti peristaltici, per un’alterazione funzionale del transito intestinale. Per evitare questa situazione è molto importante effettuare una selezione di alimenti contro la stitichezza.

Esistono due tipi di stitichezza:

  • Atonica: È una costipazione a causa di una debolezza motoria dei muscoli intestinali.
  • Spastica: È una costipazione nella quale si producono spasmi che interferiscono con la mobilità intestinale producendo coliche.

Dieta per la stitichezza cronica:

  • Yogurt: Sono molto utili perché in generale contengono lattobacilli importanti per migliorare la flora intestinale.
  • Latte: Scremato
  • Formaggi: Spalmabili scremati. Non consumare i formaggi stagionati.
  • Uova: Con frequenza di 3 volte alla settimana.
  • Carni: senza grassi, petto, pesce e carne di vitello.
  • Vegetali: È molto importante includere fibre nel trattamento della stitichezza. Se questa è atonica, i vegetali devono consumarsi preferibilmente a crudo. Se la costipazione è spastica, gli ortaggi devono consumarsi cotti e suddivisi in diverse preparazioni come purea, budini o soufles.
  • Frutta: Tutte, se si tratta di una stitichezza atonica deve consumarsi a crudo preferibilmente con guscio. Se la costipazione è spastica la frutta deve consumarsi cotta, intere, frullata o in umido.
  • Cereali: Preferibilmente consumarli integrali, fiocchi di avena, crusca di frumento, segale, ecc. se si tratta di una stitichezza atonica. Se fosse una stitichezza spastica si devono evitare i cereali.
  • Olio: È importante il suo utilizzo per condire insalate, purea o altre preparazioni.
  • Bevande: Acqua, questa è importante per aumentare la dimensione delle feci e in questo modo migliorare la motilità intestinale. Bere più di due litri d’acqua al giorno.
  • Infusi: Di solito sono molto utili per aiutare a correggere la stitichezza, prendere 2 o 3 tazze al giorno di tè di camomilla, boldo, coda di cavallo, ecc.

Esistono alimenti come l’agar agar, che possono essere di molta utilità nel trattamento dietoterapico della stipsi.

Questa selezione di alimenti contro la stipsi può essere di molta utilità per regolare il transito intestinale.


IMPORTANTE: La missione del "Alimenti contro la stitichezza" è aiutarti a informarti, MAI sostituire il medico.

0 commenti in "Alimenti contro la stitichezza"

Puoi lasciare un commento, da Facebook e Google+, o se si preferisce farlo in modo anonimo dal nostro sistema di commenti

Commenti in Facebook
Commenti in Innatia

Scrivi il tuo commento in "Alimenti contro la stitichezza"

Commenti in Google+